IMMIGRATI, SINDACO BENEDETTI "DISPONIBILI MA SOLO A PATTO CHE..." - Tuttoggi

IMMIGRATI, SINDACO BENEDETTI “DISPONIBILI MA SOLO A PATTO CHE…”

Redazione

IMMIGRATI, SINDACO BENEDETTI “DISPONIBILI MA SOLO A PATTO CHE…”

Sab, 02/04/2011 - 22:50

Condividi su:


Il sindaco di Spoleto Daniele Benedetti è intervenuto, con una dichiarazione, sulla questione dell’ospitalità ai rifugiati provenienti da Lampedusa.

Queste le sua parole: “Riteniamo totalmente inaccettabile che, in una cittadina di 40mila abitanti, il Governo possa individuare strutture di sua proprietà sul territorio comunale per trasferire i rifugiati che oggi affollano l’isola di Lampedusa, oltretutto senza avviare una concertazione con l’istituzione locale e regionale”.

“Sulla questione il Comune di Spoleto ha invece fin da subito comunicato la sua disponibilità alla Regione Umbria ad accogliere un numero congruo di rifugiati all’interno di una rete regionale di accoglienza. Tutto questo è avvenuto sulla base di una forte collaborazione a livello regionale e con lo spirito di solidarietà che ha sempre contraddistinto la città di Spoleto”.

Aggiungi un commento

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.
"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!