Il ritorno di Ovidio a Pietrafitta, oggi i funerali. L'arrivo della madre nella chiesa di Santa Maria Assunta - Tuttoggi

Il ritorno di Ovidio a Pietrafitta, oggi i funerali. L'arrivo della madre nella chiesa di Santa Maria Assunta

Redazione

Il ritorno di Ovidio a Pietrafitta, oggi i funerali. L'arrivo della madre nella chiesa di Santa Maria Assunta

Gio, 11/10/2012 - 22:35

Condividi su:


Sara Minciaroni

Oggi pomeriggio alle 15.30 il Vescovo Gualtiero Bassetti celebrerà a Pietrafitta i funerali di Ovidio Stamulis il 17enne massacrato a colpi di mattarello da Pietro Cesarini, reo confesso , adesso in carcere ad Orvieto.

La camera ardente- E' stata allestita da oggi pomeriggio la camera ardente nella chiesa di Santa Maria Assunta. La bara bianca di Ovidio è arrivata intorno alle 17 accolta dai presenti con un lungo applauso. Tanti fiori bianchi e messaggi d'affetto l'hanno subito ricoperta.

La madre Florentina– Insieme al feretro di Ovidio è arrivata anche Florentina, la madre di Ovidio, la donna che adesso non si da pace per essere andata a prendere il figlio piccolo a scuola e aver lasciato da soli il marito ed il figlio. Siede accanto alla bara e stringe le mani delle due persone che le siedono a fianco. Lo sguardo fisso e allo stesso tempo perso. Il pianto è ormai senza più lascrime. E' evidente la sua disperazione. In queste notti Florentina è stata ospitata in una struttura della caritas vicino Bastardo, non ha una casa ora che quella teatro della tragedia è stata posta sotto sequestro. Non ci sono suoi parenti qui. Il figlio più piccolo è adesso affidato ai servizi sociali.

Il Capitini in luttoLa scuola resterà chiusa in segno di lutto per l’intero pomeriggio di venerdì e le lezioni termineranno alle ore 12.55. Intanto oggi la dirigente scolastica dell'istituto ha diffuso una nota in cui esprime il suo rammarico e le iniziativa inyraprese dalla scuola. “Mi manca – scrive la dirignete scolastica Isabella Giovagnoni dell'Istituto Capitini- mi manca quel ragazzino che in prima classe mi ha mandato un foglietto di quaderno a righe per dirmi il suo rammarico per la mia assenza dovuta ad un incidente per poi concludere “Le vorrò sempre bene come dirigente”- e ancora- ” Ovidiu manca a tutti, perché tutti lo conoscevano e tutti hanno qualcosa da raccontare. Ma sono sicura che la sua mancanza non lascerà un vuoto, non lo permetteremo, perché la vita di Ovidiu non sia stata vana, perché quel piccolo chicco di grano chiamato Ovidiu porti frutto e la sua gioia, il suo stupore, la sua curiosità, il suo coraggio, la sua voglia di vita, siano la nostra gioia, il nostro coraggio, la nostra voglia di vita”. L'Istituvo che frequentava Ovidio ha deciso di ricordalro affiggendo manifesti a nome della Scuola; rivolgendogli un saluto attraverso i giornali; esponendi la bandiera della scuola a mezz’asta fin dal 5 ottobre ad indicare a chiunque passi il dolore degli allievi; organizzando per la partecipazione alle esequie.

Autobus per gli studenti e in futuro una sal alettura in nome di Ovidio- L’istituto metterà a disposizione tre autobus per il trasporto andata e ritorno per Pietrafitta, la partecipazione è libera e autonoma: la partenza sarà alle ore 13.30 dal piazzale antistante la Sala e il rientro sarà al termine della cerimonia con arrivo allo stesso punto. Ad ogni partecipante sarà distribuito un fiore bianco che verrà donato ad Ovidiu e due allievi porteranno la bandiera della scuola.Per il futuro sono previste diverse attività quali l’intitolazione di una sala lettura in biblioteca, un evento commemorativo presso il centro congressi e altre iniziative ancora allo studio.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!