Il mondo dello sport per l'ospedale di Foligno: asta benefica delle maglie

Il mondo dello sport per l’ospedale di Foligno: scatta l’asta benefica delle maglie

Redazione

Il mondo dello sport per l’ospedale di Foligno: scatta l’asta benefica delle maglie

Asta solidale su eBay con le maglie dei giocatori
Sab, 04/04/2020 - 08:57

Condividi su:


Il mondo dello sport per l’ospedale di Foligno: scatta l’asta benefica delle maglie

Si chiama “SosteniAMOci“, l’iniziativa di beneficenza lasciata dal giovane Andrea Onori, e che vede il mondo dello sport in prima fila per raccogliere fondi in favore dell’ospedale di Foligno. La data da segnare sul calendario è quella del 9 aprile, su eBay, per un’asta di beneficenza dove saranno messe in palio le maglie di alcuni campioni del calcio.

Chi ha aderito

Hanno aderito diversi giocatori, anche ex Foligno, come Ettore Braccalenti, Gabriele Bevilacqua, Jacopo Galbiati, Luca Urbanelli e Francesco Di Paola e di altri giocatori, in campo e sempre sensibili a queste iniziative. All’iniziativa hanno contributo anche società, in particolare la Juventus, con il folignate Federico Cherubini, attuale vicedirettore generale e responsabile del settore giovanile della squadra bianconera.

La base d’asta

La base d’asta sarà di 10 euro, per permettere a tutti di partecipare e di dare il proprio contributo, ma l’auspicio è che la somma raccolta possa essere un bel gruzzoletto che permetta di acquistare apparecchiature, farmaci e presidi sanitari necessari ad arginare la diffusione della malattia.

Per qualsiasi informazione, Andrea Onori è a disposizione per eventuali chiarimenti.