Il Liceo Artistico “Giovagnoli” e la bandiera in panno del Casentino in delegazione a Bruxelles - Tuttoggi

Il Liceo Artistico “Giovagnoli” e la bandiera in panno del Casentino in delegazione a Bruxelles

Redazione

Il Liceo Artistico “Giovagnoli” e la bandiera in panno del Casentino in delegazione a Bruxelles

Una delegazione di Sansepolcro in Belgio per la cerimonia di donazione della bandiera e della vestizione del Manneken Pis
Sab, 30/11/2019 - 10:26

Condividi su:


Il Liceo Artistico “Giovagnoli” e la bandiera in panno del Casentino in delegazione a Bruxelles

Ieri pomeriggio (venerdì 29 novembre), presso la sede di EASME (Agenzia esecutiva per le PMI) unità Life e Eco Innovation della Comunità Europea, si è svolta la cerimonia di donazione della Bandiera realizzata dal Liceo Artistico “G. Giovagnoli” di Sansepolcro, con il logo del programma Life in Panno Casentino.

L’idea della bandiera nasce come atto finale di un PON “Potenziamento di percorsi di alternanza” che comprendeva 2 progetti: “Casentino Dehor” e “Design Texitile” che ha visto come attori principali le classi 4^ e 5^ delle Sezioni di Architettura e Arredo e di Design Tessile. Il progetto ha avuto come Partner il Comune di Sansepolcro, CNA Toscana, Confartigianato Toscana, ma soprattutto le Ditte Arcadia Design, Rete produttori del Panno Casentino e Donati Legnami. Gli allievi hanno potuto mettere in campo le loro competenze specifiche grazie al supporto dei tutor di Azienda Architetto Germani Massimo per Arcadia e Dott. Paolo Ugolini per la Rete, e dei tutor d’Istituto Prof. Maria Inferrera e Prof. Michele Zualdi. Gli studenti, in un percorso di intenso lavoro, sono stati formati per l’utilizzo dei Fab Lab della scuola (acquisiti anch’essi tramite fondi di progetti PON) che hanno permesso la realizzazione finale del prodotto.

La finalità del progetto è stata quella di creare una rete di interazioni territoriali, in cui la scuola si pone al centro di una attività permanente di sperimentazione e innovazione. Gli studenti coinvolti si sono avvalsi dell’esperienza di professionisti del settore e delle aziende per implementare le loro competenze, mentre le aziende hanno potuto usufruire delle fresche e nuove idee dei ragazzi e dei laboratori tecnologici della scuola per innovare le linee di prodotto.

Il progetto si è concluso con la progettazione e prototipizzazione con taglio laser della bandiera europea a scuola e con la sua realizzazione nelle dimensioni reali a cura dell’azienda Expo Design di Sansepolcro. Questo lavoro si configura come progetto pilota, con l’intento di consolidare le relazioni con aziende, associazioni di categoria e professionisti del territorio al fine di migliorare il percorso di formazione e fornire slancio alle attività locali. Oggi (sabato 30 novembre), in queste ore, ha luogo la cerimonia della vestizione del Manneken Pis, simbolo di Bruxelles, con il classico cappottino arancione in panno del Casentino.

Il Manneken Pis ha un vero e proprio guardaroba, conservato nel museo della città di Bruxelles; ad oggi sono 1032 i vestiti che nel tempo sono stati regalati alla statua del fanciullo, il primo dei quali fu donato nel 1698 da Massimiliano-Emanuel di Baviera, governatore generale dei Paesi Bassi Spagnoli. I vestiti Italiani sono 18, l’abito con il celebre tessuto di Casentino è censito al numero 804. La vestizione si terrà alla presenza dell’ “Ordre des Amis de Manneken-Pis” e di una delegazione toscana. Alla cerimonia prenderà parte la Società Balestrieri di Sansepolcro con un corteggio di dame, musici e figuranti in abiti rinascimentali, ispirati alle opere di Piero della Francesca, che si snoderà lungo le strade della città sino a raggiungere la Grand Place.

Aggiungi un commento

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.
"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!