Il disegno di Asia Passeri scelto come logo dell’Istituto comprensivo

Il disegno di Asia Passeri scelto come logo dell’Istituto comprensivo

La studentessa della III C “Storelli” vince concorso promosso dalla scuola | A breve sarà avviato iter per assegnare all’Istitituto il nome di “Matteo da Gualdo”

share

Si è svolta oggi (mercoledì 6 giugno), alla presenza del sindaco Massimiliano Presciutti e dell’assessore alla Scuola Emanuela Venturi, nell’aula magna della Scuola Media Storelli, la cerimonia di premiazione del bando promosso dall’Istituto Comprensivo di Gualdo Tadino per individuare il logo scolastico.

Il concorso era aperto a tutti gli alunni delle classi IV-V Primaria e I-II-III Secondaria di Primo Grado dell’Istituto Comprensivo di Gualdo Tadino ma, tra i tanti elaborati arrivati da parte degli studenti, a vincere è stata Asia Passeri. La Giuria, composta dalla Dott.ssa Catia Monacelli, dal Dott. Daniele Amoni e dall’Ing. Luciano Meccoli, ha decretato come vincitrice del concorso la studentessa della classe III C “Storelli” con la seguente motivazione:

Il logo disegnato da Asia

Per aver colto, nell’istituzione scolastica, rappresentata dal libro della conoscenza, il legame peculiare con il territorio: la ceramica a riflesso, rappresentata da un vaso dal quale sgorga l’acqua della nostra sorgente Rocchetta. Il Biancospino fiorito legato alla storia del Beato Angelo, compatrono della città, emblema della perenne rinascita, e sullo sfondo il tricolore, richiamo all’identità italiana

Menzioni speciali sono andate invece a: Nicole Pesce e Filippo Luzi della 5^ A “Tittarelli”, Federica Pieretti della 1^ C “Storelli”, Serena Buratti della 1^ D “Storelli”, Michelangelo Materazzi della 1^ F “Storelli”e Silvia Toni.

Nella stessa giornata la Dirigente Scolastica dell’Istituto Comprensivo Francesca Pinna, il presidente del Consiglio d’Istituto Gianluca Graciolini, il sindaco Presciutti e l’assessore Venturi hanno comunicato ai docenti ed agli studenti presenti, che presto verranno avviate tutte le procedure necessarie per assegnare all’Istituto Comprensivo di Gualdo Tadino il nome di “Matteo da Gualdo”, figura storica e di rilievo che ha dato e sta dando lustro in tutto il Mondo alla città.

share

Commenti

Stampa