Il Chianelli dona Atlan, apparecchiatura per l'anestesia pediatrica

Il Chianelli dona Atlan, apparecchiatura per l’anestesia pediatrica

Redazione

Il Chianelli dona Atlan, apparecchiatura per l’anestesia pediatrica

Dom, 17/07/2022 - 08:25

Condividi su:


Un respiratore portatile pediatrico adatto a qualsiasi procedura e condizione di spazio che verrà utilizzata per i bambini

Una sofisticata postazione per l’anestesia “tuttofare”, un respiratore portatile pediatrico adatto a qualsiasi procedura e condizione di spazio che verrà utilizzata per i bambini in particolare quelli del reparto di Oncoematologia pediatrica. È questa l’ultima donazione del Comitato per la vita “Daniele Chianelli”, per una spesa di 30mila euro, che viene utilizzata per supportare i reparti che seguono i bambini affetti da leucemie, linfomi e tumori solidi.

Atlan, questo il nome dell’apparecchiatura, infatti, offre un ampio ventaglio di funzionalità che aiutano a rendere più sicura la procedura in anestesia, come ad esempio, la radioterapia o l’inserzione di pic e cateteri venali, sia per i piccoli pazienti che per il personale clinico.

“Non si può restare indifferenti – ha commentato il presidente del Comitato Franco Chianelli – a questa richiesta. Supportare i bambini, cercare di rendere meno doloroso il loro percorso di cura è la ragione per cui questo Comitato è nato 32 anni fa. Ogni giorno, per tutto l’anno, il Comitato è in Oncoematologia pediatrica con il suo meraviglioso esercito di volontari, con le arti marziali, i clown e con i nostri straordinari operatori: psicologhe, assistente sociale, musicoterapia, arteterapia, da quest’anno anche ortoterapia e teatroterapia. Un lavoro che svolgiamo a stretto contatto con l’Azienda Ospedaliera di Perugia, con la scuola in Ospedale, gli operatori sanitari guidati dal dottor Maurizio Caniglia: medici, infermieri, oss, fisioterapista e il supporto religioso. Nessuno può, né deve restare solo. Nonostante il momento così difficile, continuare a sostenere la ricerca e a dotare i reparti di ogni forma di supporto che possa aiutare il personale sanitario a svolgere al meglio il suo lavoro”.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!