Guerra in Ucraina, colletta della Quaresima di Carità per i profughi - Tuttoggi

Guerra in Ucraina, colletta della Quaresima di Carità per i profughi

Marco Menta

Guerra in Ucraina, colletta della Quaresima di Carità per i profughi

Ven, 18/03/2022 - 12:56

Condividi su:


La colletta della Quaresima di Carità della diocesi di Terni-Narni-Amelia sarà rivolta, quest'anno, anche alle famiglie ucraine che fuggono dalla guerra.

Guerra in Ucraina: la colletta della Quaresima di Carità si aprirà, quest’anno, anche al sostegno delle famiglie ucraine.

La raccolta avrà luogo in tutte le parrocchie della diocesi di Terni-Narni-Amelia domenica 20 marzo 2022; un segno collettivo di vicinanza e sensibilità verso i più bisognosi.

Tondelli: “Cerchiamo di consolare le lacrime di donne e bambini”

“Di fronte a tanto male – ha sottolineato padre Stefano Tondelli, direttore della Caritas diocesana – sentiamo l’urgenza di farci prossimi nella carità di Cristo alle sorelle e ai fratelli ucraini, sia a quanti sono già arrivati in diocesi sia a quanti vi stanno giungendo come profughi alla ricerca di speranza e sicurezza”. “Cerchiamo, infatti, di sostenere, accompagnare e consolare le lacrime di donne e bambini, spaventati da una guerra che sta spaccando e dividendo migliaia di famiglie”.

I servizi della Caritas diocesana, e non solo, per le famiglie ucraine

Al momento, per le famiglie ucraine accolte nel ternano, sono a disposizione servizi della Caritas diocesana e di altre associazioni caritative: l’Emporio della solidarietà, in via Vollusiano, aperto martedì, mercoledì e giovedì dalle 9.30 alle 11.30, con accesso libero alla spesa alimentare per tutte le famiglie ucraine in difficoltà; l’Emporio vestiti, in via Vollusiano, dal lunedì al venerdì, dalle 9.30 alle 11.30; la mensa Caritas in via Ciaurro, tutti i giorni dalle 9.00 alle 12.00 e dalle 16.30 alle 17.30; l’Emporio bimbi della San Vincenzo de’ Paoli, in via Pascoli, aperto il martedì e il giovedì dalle 16.00 alle 18.00, che mette a disposizione alimenti e prodotti per l’igiene personale dei bambini, giocattoli e materiale scolastico; la Comunità di Sant’Egidio, che effettua tamponi e visite mediche in via Tre Archi, il martedì e il giovedì dalle 17.30 alle 19.00.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!