Gubbio sale a 1080 positivi | Area Covid Branca, già occupati 11 posti letto su 14 - Tuttoggi

Gubbio sale a 1080 positivi | Area Covid Branca, già occupati 11 posti letto su 14

Davide Baccarini

Gubbio sale a 1080 positivi | Area Covid Branca, già occupati 11 posti letto su 14

Sab, 08/01/2022 - 14:35

Condividi su:


Contagi sempre in crescita in tutta la Fascia appenninica così come nell'intera Umbria, Gubbio resta Comune più colpito (ma i ricoveri sono solo 5) | Ieri a Gualdo è arrivato il 19° decesso

Torna a farsi sentire anche oggi (8 gennaio) l’incidenza della variante Omicron su tutta l’Umbria (+3775 casi nelle ultime 24 ore). E pure la situazione nella Fascia appenninica è in linea con il trend decisamente in crescita dei contagi.

Gubbio, in virtù dei nuovi 130 casi giornalieri (e 31 guariti), supera per la prima volta i 1000 positivi complessivi al Covid-19, raggiungendo precisamente quota 1080, tra cui vi sono anche 2 ricoveri in più rispetto a ieri (5 in totale).

Segue Gualdo Tadino (+41) con 372 casi totali. In questo caso scende il numero dei ricoveri, ora a 4, anche se ieri il Comune della Rocca Flea ha purtroppo registrato il suo 19° decesso da inizio pandemia.

Intanto sono in aumento anche i ricoveri nell’area Covid dell’ospedale di Branca, dove sui 14 posti letto disponibili ben 11 sono già stati occupati in pochi giorni.

La situazione negli altri Comuni della Fascia vede crescere sensibilmente i positivi anche a Valfabbrica (+11) e Fossato di Vico (+8), rispettivamente arrivati a 97 e 58 contagi (si conta anche un ricoverato fossatano). A scendere troviamo Sigillo (+3), che rispetto alle dimensioni del territorio si attesta ai non pochi 75 casi attuali, Costacciaro (+2) a 38, e Scheggia e Pascelupo (+6) a 33.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!