Gubbio, Critica un conoscente e finisce a botte / Arrestato 30enne - Tuttoggi

Gubbio, Critica un conoscente e finisce a botte / Arrestato 30enne

Redazione

Gubbio, Critica un conoscente e finisce a botte / Arrestato 30enne

Un 50enne è stato aggredito a calci e pugni per aver giudicato il modo di vita dell’uomo / La vittima trasportata all’ospedale
Ven, 16/05/2014 - 11:57

Condividi su:


Durante i regolari festeggiamenti per la festa dei Ceri, alle ore 20 circa di ieri, nei giardini di piazza 40 Martiri si è accesa una violenta lite fra due cittadini originari del Marocco. Il motivo della lite è al momento sconosciuto ma probabilmente legato alle offese dell’uno verso l’altro circa il suo modo di vivere “sregolato”. Questo animato “giudizio” avrebbe fatto saltare i nervi al 30enne S.J., ubriaco e già noto ai Carabinieri, il quale ha aggredito il connazionale 50enne colpendolo con calci e pugni e facendolo rovinare a terra. I Carabinieri, con l’aiuto della locale Polizia Municipale, in quel momento presente in zona e intervenuta prontamente, sono riusciti a trarre in arresto l’aggressore a cui è stato contestato il reato di lesioni aggravate. La vittima del pestaggio è stata soccorsa dall’ambulanza e trasportata all’ospedale di Branca dove i medici hanno riscontrato la rottura del setto nasale, di alcuni denti ed evidenti ematomi al volto.

L’arrestato, tra l’altro non in regola con il permesso di soggiorno e con molti precedenti penali, è stato processato nella mattinata odierna secondo rito direttissimo. Fortunatamente il tutto si è svolto lontano dai “festeggiamenti” e senza disturbare i passanti.

Aggiungi un commento

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!