Gubbio, approvato bilancio | Per il Comune 1 milione e mezzo in più - Tuttoggi

Gubbio, approvato bilancio | Per il Comune 1 milione e mezzo in più

Redazione

Gubbio, approvato bilancio | Per il Comune 1 milione e mezzo in più

Mer, 16/02/2022 - 13:44

Condividi su:


A disposizione dell’Ente fondi che permetteranno di anticipare tanta operatività e serviranno a far fronte agli aumenti delle utenze | L’assessore Morelli “Risultato importante ottenuto senza nessun aumento dei costi dei servizi per i cittadini”

E’ stato approvato ieri pomeriggio (16 febbraio) dal Consiglio comunale di Gubbio il Bilancio di Previsione 2022.

Un risultato importante che, come spiega lo stesso assessore al Bilancio e allo Sviluppo Economico Marco Morelli, vede “un milione e mezzo di euro di entrate in più rispetto allo scorso anno quando, a causa del protrarsi della pandemia, ci siamo dovuti mantenere cauti“.

Oggi questi numeri – ha sottolineato l’assessore – ci garantiscono una maggiore capacità di spesa che ci consentirà di mettere in sicurezza il Comune, destinando liquidità a debiti pregressi dell’Ente (come gli espropri di via Leonardo da Vinci o la discarica) e di far fronte in tempi ancora più rapidi a tutte le necessità operative”.

Non solo – aggiunge Morelli – considerati gli aumenti fortissimi di luce, gas e delle altre utenze, se l’attuale bolla speculativa non dovesse rientrare prevediamo per l’Ente costi di 500mila euro superiori alle previsioni. Grazie ai numeri virtuosi del Bilancio di Previsione siamo riusciti ad accantonare circa 150 mila euro da destinare proprio a questi eventuali aumenti. I costi dei servizi per i cittadini, invece, non aumenteranno, così come la Tari, la tassa sui rifiuti destinata a finanziare i costi relativi al servizio di raccolta e smaltimento, pur essendo tra le più basse di tutta l’Umbria”.

Anche il sindaco di Gubbio Filippo Stirati si è detto “particolarmente soddisfatto e contento di aver approvato questo bilancio in forte anticipo rispetto alla data di scadenza, prevista per il prossimo 31 marzo: questo ci consente di anticipare tanta operatività del Comune e dimostra la solidità dell’Ente e dei suoi conti. Penso, tra le altre cose, alla Gubbio Cultura in sostanziale equilibrio, al mutuo per il parcheggio di San Pietro e ai grandi interventi sociali per le categorie più svantaggiate e più in difficoltà”.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!