Grifo, febbre playoff: subito esauriti i biglietti per Brescia

Grifo, febbre playoff: subito esauriti i biglietti per Brescia

Massimo Sbardella

Grifo, febbre playoff: subito esauriti i biglietti per Brescia

Mar, 10/05/2022 - 19:45

Condividi su:


In poche ore acquistati tutti i tagliandi per il settore ospite del Rigamonti per la sfida senza appello di sabato (ore 18)

Febbre playoff tra i tifosi del Grifo, che in poche ore hanno acquistato tutti i biglietti per la sfida del Rigamonti contro il Brescia.

Gara, quella in programma sabato 14 maggio alle ore 18, che il Perugia deve vincere per continuare a sognare la Serie A, dopo i playoff acciuffati con merito battendo il Monza nell’ultima gara di campionato.

I biglietti per il settore ospiti sono stati messi in vendita martedì dalle 14, ma prima delle 19 erano già tutti esauriti. Un esodo verso Brescia che testimonia il sostegno verso i Grifoni, protagonisti di una splendida stagione. Ma anche il fatto che i tifosi del Perugia credono nell’impresa. Ricordando anche quanto accaduto nella gara di campionato al Rigamonti, con il Perugia avanti nonostante l’uomo in meno dalla mezz’ora e superato solo nel finale dopo decisioni arbitrali che hanno pesantemente penalizzato la formazione di Alvini. Ma questa di sabato sarà un’altra gara: in ballo c’è il pass per sfidare il Monza nella semifinale per la Serie A.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!