GIRANDOLITALIA: ARRIVA LA CAROVANA DELLA SICUREZZA STRADALE - Tuttoggi

GIRANDOLITALIA: ARRIVA LA CAROVANA DELLA SICUREZZA STRADALE

Redazione

GIRANDOLITALIA: ARRIVA LA CAROVANA DELLA SICUREZZA STRADALE

Mar, 16/10/2007 - 14:10

Condividi su:


La sicurezza vista da vicino. Su videocassette, con filmati, sul computer, con le prove simulate su strada, e su libri, riviste e dépliant. Così sarà Girandolitalia: idee e risposte per la sicurezza e l'educazione stradale, la Carovana che girerà per le regioni italiane allo scopo di sensibilizzare i cittadini, e in particolare i giovani, ai temi della sicurezza stradale.

La carovana organizzata da L'Associazione Sicurstrada (Associazione europea per la sicurezza e la legalità) e la Consulta CRU di Unipol Assicurazioni con Partner permanente del progetto ASAPS (Associazione Amici e Sostenitori Polizia Stradale) e con il patrocinio del Comune di Spoleto sarà presente con uno stand venerdì 19 prossimo in Piazza Garibaldi dalle ore 10,00 alle ore 22,00.

Nello stand attrezzato con la possibilità di rivolgere domande ad esperti di sicurezza stradale. Verrà distribuito del materiale formativo e informativo e saranno proiettate alcune campagne sulla sicurezza stradale provenienti da tutto il mondo. Attraverso prove con un simulatore di guida realizzato dalla Fondazione Ania per la sicurezza stradale ciascuno potrà mettersi alla prova e svolgere esercizi di guida sicura.

Hanno assicurato la presenza rappresentanti dei Carabinieri, della Polizia, della Scuola di Polizia, dei Vigili Urbani, della ASL.

Sono state invitate rappresentanze delle Scuole superiori del territorio.

Lo scopo di Girandolitalia che da luglio parte per tante città italiane, è quello di avvicinare maggiormente la gente alla sicurezza, di favorire il dialogo sempre più difficile con i giovani, grandi fruitori della strada. Se i giovani assimilano l'importanza delle regole sarà molto più facile che da adulti attuino comportamenti corretti alla guida. Tra l'altro i bambini educati a rispettare i segnali stradali e le norme di sicurezza, sono spesso di stimolo ai loro stessi genitori nel chiedere un atteggiamento corretto al volante e per strada e l'applicazione di quelle regole che sono state loro insegnate.

Le norme non hanno valore se non si comprende la loro importanza, e lo sforzo maggiore va fatto nel «digerire» il significato del rispetto del codice della strada, non per la paura di prendere una contravvenzione ma per la consapevolezza che solo questo rispetto rende sicure le strade.

Un migliore utilizzo dei sistemi di sicurezza, in particolare cinture e casco, riduce la prima causa di rischio sulla strada che è il fattore umano, cioè la responsabilità di chi guida. Ogni anno in Italia accadono circa 75.000 incidenti che vedono coinvolti cicli e motocicli, un numero spaventoso. Ma va anche detto che l'obbligo del casco ha fatto diminuire bruscamente la quota di morti e feriti per schianti sulla strada.

A dispetto di certi luoghi comuni cari al linguaggio dei mass media, le strade non sono «assassine» o «killer» ma, piuttosto, è irresponsabile l'atteggiamento di chi guida. Anche se le strade sono ben attrezzate, velocità, distrazione e irresponsabilità continuano ad essere le vere cause degli schianti stradali.

Ragionare insieme ad esperti di guida sicura sullo stile di guida è molto importante per conoscere il proprio modo di guidare e per prevenire incidenti nei quali ogni anno si feriscono oltre 313.900 persone e 5.500 perdono la vita.


Condividi su:


Aggiungi un commento

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.
"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!