Giano, "Interrompere convenzione con Frigolandia" - Tuttoggi

Giano, “Interrompere convenzione con Frigolandia”

Redazione

Giano, “Interrompere convenzione con Frigolandia”

A dichiararlo è il capogruppo di Centrodestra per Giano Barbarito "Gli investimenti del PUC3 non possono includere quegli spazi"
Lun, 01/09/2014 - 13:35

Condividi su:


“Invito l’amministrazione comunale di Giano ad attivarsi quanto prima per provvedere alle comunicazioni necessarie all’interruzione della convenzione con Frigolandia Srl, attualmente soggetto concessionario della struttura e del parco della ex Colonia e in scadenza nel dicembre 2015, a seguito dell’approvazione del Puc3 da parte della Regione Umbria e del conseguente, prossimo avvio dei lavori nell’area”. È quanto dichiara Jacopo Barbarito, capogruppo di Centrodestra per Giano. “Gli investimenti previsti dal Puc3 riguardano la realizzazione del villaggio turistico naturale denominato ‘Pineta di Giano’ e rappresentano una grande opportunità per il capoluogo. Opportunità – conclude Barbarito – che può e deve essere sfruttata al massimo e non può non includere il parco e gli edifici attualmente concessi a Frigolandia, la cui presenza ed attività non hanno in alcun modo giovato alla comunità e realizzato gli scopi di cui all’oggetto della convenzione stessa”.

Aggiungi un commento

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!