Giano dell'Umbria, nota Pd sul programma di Giunta - Tuttoggi

Giano dell’Umbria, nota Pd sul programma di Giunta

Redazione

Giano dell’Umbria, nota Pd sul programma di Giunta

"Sottolineiamo la volontà di rinnovamento voluta dal partito, che ha portato in Comune una squadra giovane"
Mar, 23/09/2014 - 18:16

Condividi su:


di Pd Giano dell’Umbria

Il 18 settembre scorso si è svolto il Consiglio comunale in cui il Sindaco e la Giunta hanno esposto i punti programmatici della lista ”Insieme per Giano” per il prossimo quinquennio, ovvero i cardini politici attraverso il quale gli amministratori intendono svolgere il mandato attuando il programma enunciato in campagna elettorale.

Come PD di Giano dell’Umbria siamo consapevoli delle sfide complesse che questa amministrazione dovrà affrontare per i tagli imposti a livello nazionale, ma saremo propositivi, stimolando l’amministrazione sui temi sociali e del welfare, della sicurezza ai cittadini e dello sviluppo economico e sul rafforzamento della coesione sociale, attraverso forme collaborative di volontariato sociale ed il mantenimento dei servizi a favore degli anziani e dei più deboli.
In particolare saremo vigili nel dare nuovo impulso alle politiche sulla green economy anche attraverso l’adozione del piano energetico comunale e tutte le azioni possibili per la diffusione di energie rinnovabili nel territorio, senza dimenticare la Centrale di Bastardo che riteniamo possa e debba continuare ad avere un ruolo strategico per l’economia locale e regionale.
Esprimiamo, a tale proposito, preoccupazione per il fatto che l’Enel, malgrado il rilascio dell’Autorizzazione Integrata Ambientale, non ha ancora presentato, come richiesto dalla normativa, nessun piano di adeguamento che vada anche nella direzione di una riconversione.

In merito all’azione di governo locale sottolineiamo la volontà di rinnovamento voluta dal partito, che ha portato in Comune una squadra giovane, motivata e completamente coinvolta nell’amministrazione anche attraverso l’assegnazione delle deleghe a ciascun consigliere, un modo di lavorare nuovo, che passa attraverso il coinvolgimento di tutti nell’interesse di tutti.
Fatto non secondario rappresenta la costituzione del gruppo PD in consiglio comunale che evidenzia la volontà di rappresentare responsabilmente e chiaramente le istanze di tutti quei cittadini che, anche al seguito delle primarie, hanno espresso la volontà non solo di partecipare nelle scelte di governo del territorio, ma anche di incidere nelle scelte programmatiche come ci proponiamo di fare.
Sosterremo quindi con convinzione il Sindaco Marcello Bioli e la giunta, non soltanto perché rappresenta il “Sindaco scelto dalla gente”, ma bensì un Sindaco che con il PD saprà costruire un percorso di partecipazione e di confronto con tutti i cittadini.

Aggiungi un commento

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!