Furto in sede 'Altotevere senza frontiere', ritrovato il furgone "Arturo" - Tuttoggi

Furto in sede ‘Altotevere senza frontiere’, ritrovato il furgone “Arturo”

Davide Baccarini

Furto in sede ‘Altotevere senza frontiere’, ritrovato il furgone “Arturo”

Il mezzo è stato danneggiato e abbandonato dai ladri nei pressi della diga di Sampei, nessuna traccia dell'altra refurtiva
Mar, 28/04/2020 - 15:45

Condividi su:


Furto in sede ‘Altotevere senza frontiere’, ritrovato il furgone “Arturo”

A poche ore dal furto notturno nella sede di Altotevere senza frontiere, Arturo, il furgone simbolo della Onlus tifernate, è già stato ritrovato.

Il mezzo, a quanto pare utilizzato dai ladri solo per la fuga, è stato abbandonato nei pressi della diga di Sampei, dove un cittadino, notandolo, lo ha subito segnalato all’associazione.

Arturo, purtroppo, ha subito non pochi danni soprattutto alla carrozzeria ma anche all’interno, dove vi sono strappi alla tappezzeria e persino bruciature di sigaretta sul cruscotto. Purtroppo delle attrezzature rubate dal magazzino nessuna traccia.

La Onlus ringrazia tutti “per la straordinaria solidarietà dimostrata in queste ore“, grazie anche al tam tam sui social per la ricerca di Arturo.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.
"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!