Furti a Corciano, il Comune chiede aiuto al Prefetto - Tuttoggi

Furti a Corciano, il Comune chiede aiuto al Prefetto

Redazione

Furti a Corciano, il Comune chiede aiuto al Prefetto

Sab, 06/11/2021 - 08:20

Condividi su:


Dichiara l'Assessore Mangano, "abbiamo installate oltre 80 telecamere e messo in atto pattugliamenti continui, ma abbiamo bisogno di aiuto"


Sull’onda dei casi di furti e tentativi di scasso nelle abitazioni, l’Amministrazione Comunale di Corciano ha chiesto aiuto alla Prefettura di Perugia.

Per arginare un fenomeno peraltro ben noto in centri grandi e piccoli e su scala ben più ampia del livello comunale e regionale, il Sindaco Betti nei giorni scorsi ha inviato una lettera dettagliata al Prefetto. Il lavoro del Comando di Polizia Municipale e del Comando dei Carabinieri di Corciano è encomiabile e costante, ma Betti non ignora le richieste di intervento e chiede maggiore supporto.

“Il Comune di Corciano fa il massimo possibile con le forze di Polizia Locale ed il lodevole supporto dei Carabinieri – spiega l’assessore alla Sicurezza Francesco Mangano – ma è ovvio che non riusciamo ad essere presenti ovunque ed a tutte le ore in tutti i quartieri e le frazioni comunali. Già nei giorni scorsi le forze sul territorio si erano ampliate, dopo che l’Amministrazione aveva chiesto rinforzi per il servizio di pattugliamento e controllo con l’ausilio di Polizia, Carabinieri, altre Forze dell’Ordine.

Chiediamo però un intervento strutturale – prosegue Mangano – che possa integrare il sistema di oltre 80 telecamere installate ed i pattugliamenti ordinari e straordinari che garantiamo. In ogni caso invitiamo i cittadini a segnalare ogni movimento sospetto, e ad avvisare immediatamente le Forze dell’Ordine.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!