“Formazione alla cultura della legalità”, lezione dei Carabinieri agli studenti di Cascia - Tuttoggi

“Formazione alla cultura della legalità”, lezione dei Carabinieri agli studenti di Cascia

Redazione

“Formazione alla cultura della legalità”, lezione dei Carabinieri agli studenti di Cascia

Ven, 04/02/2022 - 13:52

Condividi su:


I CC di Cascia, presso l’Istituto omnicomprensivo “Beato Simone Fidati” di Cascia per un incontro con gli alunni di una classe della scuola primaria

Nella mattinata del 03 febbraio 2022, i Carabinieri di Cascia si sono recati presso l’Istituto omnicomprensivo “Beato Simone Fidati” di Cascia per un incontro con gli alunni di una classe della scuola primaria sul tema della “Formazione alla cultura della legalità”.

L’iniziativa si inserisce all’interno del percorso didattico sviluppato dai docenti, coordinati dal dirigente scolastico Dott.ssa Roberta Aniello e ha visto la partecipazione in qualità di relatori del Capitano Simone Alfano, Comandante della Compagnia Carabinieri di Norcia, del Maresciallo Ordinario Alessandro Gambardella e del Brigadiere Capo Luigi Liberatori, rispettivamente Comandante e Sovrintendente addetto della Stazione Carabinieri di Cascia.

Dopo una presentazione iniziale dei relatori e un inquadramento generale dell’Arma dei Carabinieri e dei suoi compiti istituzionali, è stato approfondito il tema dell’accesso ad internet ed i rischi connessi, anche attraverso la lettura e il commento di strisce fumettistiche inerenti lo specifico argomento.

I Carabinieri hanno fornito consigli ai più piccoli, esponendo loro i rischi relativi alla navigazione in rete.

L’incontro si è concluso con le numerose domande rivolte dagli alunni ai Carabinieri, che hanno partecipato attivamente e con grande interesse alla giornata. I militari hanno fornito le risposte a tutte le curiosità dei bambini.

Il dirigente scolastico ha ringraziato vivamente i Carabinieri per la disponibilità, sottolineando l’importanza del legame tra le istituzioni nella formazione dei più giovani alla cultura della legalità. Nelle prossime settimane verranno organizzati altri incontri anche con gli studenti della scuola secondaria di primo grado e delle scuole superiori, proprio per continuare questa positiva sinergia tra le istituzioni.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!