Fondazione Rava presenta ‘Aicron’, libro per la ricostruzione dei bambini d Norcia - Tuttoggi

Fondazione Rava presenta ‘Aicron’, libro per la ricostruzione dei bambini d Norcia

Redazione

Fondazione Rava presenta ‘Aicron’, libro per la ricostruzione dei bambini d Norcia

I ricavati delle vendite andranno interamente a sostenere i progetti della scuola di Norcia
Dom, 28/10/2018 - 08:23

Condividi su:


Disegni e immagini degli alunni della scuola primaria di Norcia tradotti in storie per bambini. Nasce così il libro ‘Aicron, storie di una ricostruzione fantastica’ che la Fondazione Rava con Elisabetta Strada ha presentato oggi a Norcia di fronte agli stessi ‘autori’ dei disegni.

“Grazie alla fondazione Rava per le attenzioni e la voglia di essere vicina alla nostra Comunità dopo averci donato quegli splendidi edifici e contribuendo a far conoscere la nostra realtà al di fuori dei nostri confini” ha detto il Sindaco, Nicola Alemanno.

“Se abbiamo trovato le giuste energie e forza per reagire nei momenti difficili che abbiamo attraversato – continua – è perché ognuno di noi si è messo a servizio dell’altro, stringendoci insieme come Comunità. Grazie per la pazienza e per i sorrisi che voi bambini ci regalate – ha concluso – e ricordate di portare nel cuore l’aiuto che abbiamo ricevuto, come quello ha insegnato a noi anche la fondazione Rava, ed essere pronti a restituirlo quando altri ne avranno bisogno”.

Come la “Fondazione Rava ci ha aiutato a cstruire il futuro” è stato sottolineato anche dalla Dirigente Scolastica, Rosella Tonti che ha poi ringraziato oltre agli studenti anche il personale docente e amministrativo per non aver mai mollato anzi “per aver continuato a lavorare, con rinnovata energia”.

Il libro è il primo di narrativa per bambini edito dalla casa editrice Solferino ed i ricavati delle vendite andranno interamente a sostenere i progetti della scuola di Norcia. Gli autori che hanno elaborato le storie sono Chiara Carminati, Beatrice Masini, Giusi quarenghi, Anna Sarfatti e Bruno Tognolini. Un paese fantastico, in cui gli studenti hanno ricreato i luoghi e gli edifici, gli aspetti e i personaggi caratteristici di un paese, come Niccollò sindaco di Scimmibinchi, realizzandoli poi con la tecnica del collage. Da questi laboratori è nata una “ricostruzione fantastica” di cinque nuovi paesi, le cui immagini ora rallegrano le classi della nuova scuola. 5 importanti autori italiani hanno rielaborato gli spunti emersi dalle descrizioni e dai disegni, dando vita ad altrettanti racconti: ne sono nate cinque storie illustrate che parlano di speranza, di fiducia e di futuro.

“A noi piace lavorare con il cuore e con le relazioni – dice Elisabetta Strada, promotrice degli eventi di sensibilizzazione dell’associazione – nel laboratorio della ricostruzione avete inventato cinque storie bellissime. Siete voi i primi autori di questa nuova esperienza editoriale, che contribuirà a sviluppare anche altri progetti nella vostra scuola”.

Il ricavato del libro va a sostenere nuovi progetti per i bambini colpiti dal terremoto ed è disponibile presso la Fondazione Francesca Rava, con donazione minima 10 euro, e nelle migliori librerie. Per prenotare la propria copia: tel 0254122917, www.nph-italia.org

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!