Fondazione CaRiSpo ospite a New York per "This is Italy" - Tuttoggi

Fondazione CaRiSpo ospite a New York per “This is Italy”

Redazione

Fondazione CaRiSpo ospite a New York per “This is Italy”

Il workshop americano organizzato dal direttore di Panorama, Giorgio Mulè, grande amico di Spoleto
Lun, 06/11/2017 - 14:30

Condividi su:


Fondazione CaRiSpo ospite a New York per “This is Italy”

Si parla molto di sostenibilità ambientale, ma occorre cambiare i comportamenti di tutti partendo dalla formazione, dall’educazione dei bambini, per preparare proprio per loro un mondo migliore, un’aria respirabile.

Questo il tema sul quale la Fondazione Cassa di Risparmio di Spoleto ha partecipato al workshop a New York, organizzato da Giorgio Mulè, Direttore di Panorama,  dove Gilberto Giasprini, Responsabile dell’Ufficio del Turismo del Comune di Spoleto, ha illustrato quanto realizzato nella Città attraverso la mobilità alternativa all’auto nel centro storico.

Si è trattato di un intervento importante che ha accresciuto l’immagine della Città di Spoleto a livello internazionale alla presenza di un folto e qualificato pubblico americano interessato a conoscere il nostro Paese.

Altro momento saliente per far conoscere Spoleto è stata la cornice architettonica del  Guggenheim museum, dove alla presenza di innumerevoli personalità del mondo imprenditoriale, della ricerca e dello sviluppo,  del food, del lusso e della moda e della sostenibilità e buona amministrazione, è stato proiettato un video, realizzato dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Spoleto, che esaltava le più belle immagini del patrimonio artistico – culturale della Città, nonché tratti del percorso meccanizzato.

Durante la serata Sergio Zinni, Presidente della Fondazione Carispo, ha ricevuto il premio ”LeadershipExcellence Award”, insieme ad illustri personaggi come il calciatore Andrea Pirlo, il Vice Presidente di Urbani Tartufi, il Ceo di Lamborghini in USA, l’AD americano di Salini Impregilo, il Capo Comunicazione Gruppo  Ducati, il Capo Comunicazione Enel ed, infine, l’impreditore/mecenate Berardo Paradiso, Presidente dello IACE che promuove la lingua e la cultura italiana negli USA.


Condividi su:


Aggiungi un commento