Foligno, Uiltrasporti denuncia le criticità di Omcl: occupazione ai minimi

Foligno, Uiltrasporti denuncia le criticità di Omcl: occupazione ai minimi

Redazione

Foligno, Uiltrasporti denuncia le criticità di Omcl: occupazione ai minimi

Mer, 30/03/2022 - 10:33

Condividi su:


Il segretario Sergio Lombardi critica ancora il mancato confronto con l’ad di Trenitalia - “C’è carenza di componentistica, materiali, figure professionali e di un piano di attività”

Denunciamo una situazione occupazionale ai minimi storici per quanto riguarda le maestranze dell’impianto. Non possiamo continuare ad accettare che questa situazione venga ignorata. Cerchiamo risposte serie e puntuali che potevano pervenirci dalla visita dell’amministratore delegato. E però così non è stato”. Per bocca del segretario Sergio Lombardi, continua il pressing di Uiltrasporti Umbria su Trenitalia dopo la visita dell’amministratore delegato Luigi Corradi alle Omcl (Officine manutenzione ciclica locomotive) di Foligno. Visita a cui i sindacati non sono però stati invitati, che è stata “plaudita da alcune sigle sindacali, ma – sottolinea Lombardi – non certo da noi”.

Le carenze dell’impianto

Vogliamo portare a conoscenza di tutti – ha annunciato quindi Lombardi – le carenze dell’impianto: componentistica e materiale per effettuare riparazioni; materiale da lavorare atto a rilanciare lo stabilimento; figure professionali che possono creare sviluppo; un piano di attività ambizioso. Infine, da più giorni si riscontrano la mancanza di sistemi informatici adeguati, guasti al server dell’impianto e carenza di professionalità in grado di intervenire in caso di tali guasti causando disservizi e ricadute sulla produzione. Se non agiremo in fretta i problemi elencati presto mineranno l’esistenza stessa dell’impianto di Foligno. A meno che il disegno aziendale non sia altro”.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!