Foligno Calcio, ecco la lista dei convocati per il match contro il Pavia - Tuttoggi.info

Foligno Calcio, ecco la lista dei convocati per il match contro il Pavia

Redazione

Foligno Calcio, ecco la lista dei convocati per il match contro il Pavia

Sab, 08/10/2011 - 13:23

Condividi su:


Il Foligno Calcio comunica i convocati per la gara di domani in programma allo stadio “Pietro Fortunati” contro il Pavia, valevole come sesta giornata del campionato di Lega Pro – Prima Divisione – Girone A.

Portieri: Zandrini, Mazzoni;
Difensori: Tabacco, Merli Sala, Romano, Tuia, Petti, Messina, Stoppini;
Centrocampisti: Castellazzi, Costantini, Tattini, Menchinella, Fedeli, Papa;
Attaccanti: Brunori Sandri, Cardarelli, Luparini, Guidone, Testa.

Assente Cavagna: gli esami clinici a cui si è sottoposto hanno stabilito che si tratta di una distorsione di secondo grado alla caviglia destra. I tempi di recupero, pertanto, dovrebbero aggirarsi fra le due e le tre settimane.

“È stata una settimana difficile – ha dichiarato mister Pagliari – in cui ho fatto capire ai ragazzi cosa mi è piaciuto e soprattutto cosa non mi è andato giù della gara di Reggio Emilia. Dobbiamo assolutamente tirarci fuori da questa situazione con carattere e grinta, che sono fondamentali per vincere in questa categoria. Non penso all’avversario, che ritengo comunque una buona squadra con giocatori di spessore, né agli assenti, perché devo occuparmi di chi scenderà in campo e di chi verrà in panchina, perché saranno fondamentali per trasformare il Foligno da brutto anatroccolo in principe. Il calcio è una brutta bestia – ha proseguito – abbiamo due gare importanti in quattro giorni e credo che possano offrire una bella chance di riscatto alla squadra e ai singoli. Prevedo cambiamenti per una serie di motivi, non solo dovuti alle assenze, ma anche per quanto visto fin qui e in settimana. Per quanto concerne il deferimento – ha concluso – non credo che ci tocchi molto, sia perché già annunciato sia perché se si dovesse perdere qualche punto a causa di precedenti problemi non possiamo farne un alibi, noi di punti ne abbiamo già persi tanti e quindi non ci possiamo permettere di pensare a ciò che riguarda la società. Serve una prova d’orgoglio e sono certo che a Pavia si possa far bene”.

L’Associazione Calcio Pavia è stata fondata nel 1911. Nel palmares può vantare la partecipazione a sei campionati in Serie B, l’ultima nella stagione 1954/55 e il miglior piazzamento nella serie cadetta è il decimo posto conquistato nella stagione 1933/34. Nelle partite casalinghe il Pavia scende in campo con il completo azzurro, mentre il completo bianco viene solitamente utilizzato per le gare in trasferta. La gara Pavia – Foligno è una sfida inedita, infatti le due squadre non si sono mai affrontate in campionato.

Lo stadio comunale “Pietro Fortunati” è dedicato al presidente della squadra di calcio pavese tra gli anni trenta e quaranta; misura metri 105×65 ed ha una capienza di 4.999 posti a sedere, particolarità dello stadio è che tutti i settori (comprese le curve) sono coperti. Le due curve riservate ai tifosi del Pavia Calcio e della squadra ospite possono contenere, rispettivamente, 1000 e 920 persone. La media spettatori paganti in questo campionato non è molto alta, infatti supera di poco i mille spettatori. Nella stagione 2009/10 il Pavia si classifica al quinto posto nel Girone A di Seconda Divisione e pur sconfitto nella semifinale play-off viene ammesso in Prima Divisione. La scorsa stagione, nel Girone A di Prima Divisione, riesce ad evitare i play-out mantenendo la categoria.

Gli azzurri pavesi sono in clima di festeggiamenti, infatti quest’anno ricorre il centenario della fondazione dell’associazione calcistica: l’appuntamento fissato per i festeggiamenti è previsto per lunedì prossimo a partire dalle ore 19 allo stadio “Fortunati”.

ACCEDI ALLA COMMUNITY
Leggi le Notizie senza pubblicità
ABBONATI
Scopri le Opportunità riservate alla Community
necrologi_foligno

L'associazione culturale TuttOggi è stata premiata con un importo di 25.000 euro dal Fondo a Supporto del Giornalismo Europeo - COVID-19, durante la crisi pandemica, a sostegno della realizzazione del progetto TO_3COMM

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!


    trueCliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

    "Innovare
    è inventare il domani
    con quello che abbiamo oggi"

    Grazie per il tuo interesse.
    A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!