Foligno, ancora bocconi killer a Sant'Eraclio. Wurstel con chiodi nel parco

Foligno, ancora bocconi killer a Sant’Eraclio

Redazione

Foligno, ancora bocconi killer a Sant’Eraclio

Mar, 14/01/2020 - 12:24

Condividi su:


Ancora bocconi avvelenati. La zona è quella di alcuni mesi fa, che avevano costretto il sindaco Zuccarini ad intervenire con una ordinanza. Parliamo di Sant’Eraclio. La zona è quella di via Vienna e via Londra. Questa volta si tratta di piccoli pezzetti di würstel con all’interno dei chiodini.

Il ritrovamento

Il ritrovamento stavolta è avvenuto grazie a Roberta Salvati, a spasso con il suo Ronnie. Roberta ha subito denunciato la questione sui social. “Addirittura – racconta Roberta – il boccone era sotto all’altalena del parco dove giocano i bambini. Non riesco a capire dove possa arrivare la crudeltà umana“.

Aggiungi un commento

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!