FlashMob a Orvieto per la Giornata Contro la Violenza sulle Donne - Tuttoggi

FlashMob a Orvieto per la Giornata Contro la Violenza sulle Donne

Redazione

FlashMob a Orvieto per la Giornata Contro la Violenza sulle Donne

Le magliette rosa della Scuola Superiore IPSIA di Orvieto in piazza Duomo
Dom, 25/11/2018 - 12:16

Condividi su:


FlashMob a Orvieto per la Giornata Contro la Violenza sulle Donne
 L’Amministrazione Comunale di Orvieto, da sempre sensibile ai temi della prevenzione e del contrasto della violenza in ogni sua forma, ha da poco rinnovato il Protocollo Interistituzionale contro la violenza di genereed è impegnata nella diffusione del rispetto della persona e dei diritti delle donne contrastando gli stereotipi di genere che sono alla base di una visione errata di donne e uomini nella società. 
“La violenza sulle donne è ancora tra le violazioni dei diritti umani più diffuse al mondo – afferma Cristina Croce Vice sindaco e Assessore alle Pari Opportunità del Comune di Orvieto – comprende reati come la violenza sessuale, lo stupro, senza dimenticare la violenza psicologica. In Italia e nel mondo subisce violenza, mediamente, una donna su 3 dai 15 anni in su.
Il 25 novembre è quindi una data importante per ricordare a tutti che il rispetto è alla base di ogni rapporto e anche quest’anno nella nostra città si svolgono iniziative portate avanti in sinergia da Istituzioni, Servizi sanitari, Scuole e Associazioni.  
Il 23 Novembre in piazza Duomo si è svolto il Flash Mob della Scuola Superiore IPSIA di Orvieto sul tema della violenza che è stato un significativo e toccante momento di riflessione ed incoraggiamento alla denuncia da parte delle donne che subiscono violenza.
“Come Assessorato alle Pari Opportunità – conclude  – siamo impegnati inoltre nella sensibilizzazione alla parità di genere tra le giovani generazioni e le famiglie, sia con progetti mirati nelle scuole, sia attraverso servizi come lo Sportello di Ascolto rivolto agli studentiche è uno strumento valido e fondamentale per intercettare tutti quei fenomeni che, dal bullismo ad altre tipologie di violenza fisica e psicologica, possono in seguito degenerare in forme di violenza conclamata”. 

Aggiungi un commento

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.
"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!