Festival dei Due Mondi di Spoleto, il sindaco Locchi alla mostra delle Ceramiche Rometti “Amabili Presenze” - Tuttoggi

Festival dei Due Mondi di Spoleto, il sindaco Locchi alla mostra delle Ceramiche Rometti “Amabili Presenze”

Redazione

Festival dei Due Mondi di Spoleto, il sindaco Locchi alla mostra delle Ceramiche Rometti “Amabili Presenze”

Mar, 02/07/2013 - 13:06

Condividi su:


Festival dei Due Mondi di Spoleto, il sindaco Locchi alla mostra delle Ceramiche Rometti “Amabili Presenze”

Il sindaco Marco Locchi ha partecipato ieri pomeriggio alla presentazione della mostra “Amabili Presenze” che le Ceramiche Rometti hanno allestito presso il Monini Point di Spoleto in occasione del prestigioso Festival dei Due Mondi.
In esposizione pezzi, alcuni dei quali inediti, firmati da artisti e designer di fama internazionale: Ambrogio Pozzi (presente con “Venere”, “Presenze” ed, in anteprima, con le sculture “Sciamane”), lo scultore Roberto Fallani (“Erme”), Louis de Limburg Stirum (con la lampada “Colonna”), la stilista Monica Pioggia (con il tavolo “Carlos”), Liliane Lijn (con i suoi “Coni”) ma anche Jean-Christophe Clair con i vasi “Medusa” e “Primitivo”, le “Sfere” e la lampada “Diabolo” e Massimo Monini con i “Vasi Marin”. Inoltre, a seguito della recente collaborazione con la prestigiosa casa francese Roche Bobois, al Monini Point hanno trovato posto anche i gueridons Waterline disegnati da Cédric Ragot, e in anteprima italiana, alcuni esemplari della collezione che l’icona della moda parigina Chantal Thomass ha realizzato per Rometti.
“La mostra al Monini Point è una vetrina d'eccezione per le Ceramiche Rometti in particolare e per tutta la manifattura ceramica umbertidese in generale – ha dichiarato il sindaco Locchi – Le Ceramiche Rometti sono una delle rare manifatture storiche ancora attive che nel tempo hanno saputo reinventarsi, aprendosi alle avanguardie e alle nuove tecniche di design e dando vita ad un perfetto connubio tra tradizione ed innovazione. Un evento di respiro internazionale come il Festival dei Due Mondi è quindi senza dubbio una prestigiosa vetrina per una manifattura che ha fatto dell'innovazione il suo marchio di fabbrica”.
Dopo la visita alla mostra, che resterà aperta ben oltre il Festival dei Due Mondi, fino al 15 settembre, il sindaco Locchi, insieme ai titolari delle Ceramiche Rometti Massimo Monini e Dino Finocchi e al direttore artistico Jean Christophe Clair, a Zefferino e Maria Flora Monini, proprietari dell'azienda olearia, all'assessore comunale di Spoleto Paolo Proietti e all'on. Giampiero Giulietti, ha visitato Casa Menotti, un tempo dimora del fondatore del Festival, il maestro Gian Carlo Menotti, ed oggi museo che racchiude la storia dell'evento che ha reso Spoleto una città conosciuta in tutto il mondo.

Articolo correlato: Le Ceramiche Rometti sbarcano al Festival dei Due Mondi di Spoleto con le loro “Amabili Presenze”

Riproduzione riservata

Aggiungi un commento

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.
"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!