Festa dello Sport, Giglio d'oro e Notte Bianca: Foligno in movimento

Festa dello Sport, Giglio d’oro e Notte Bianca: Foligno in movimento

Alessandro Orfei

Festa dello Sport, Giglio d’oro e Notte Bianca: Foligno in movimento

Mer, 05/10/2022 - 12:25

Condividi su:


Ripartono anche i bonus per incentivi alle iscrizioni nelle società sportive

Giglio d’oro agli atleti che hanno conseguito risultati e una notte dedicata alle associazioni del territorio. Conto alla rovescia per la “Festa dello sport”, presentata nei giorni scorsi dall’assessore allo Sport del Comune di Foligno, Decio Barili, dal consigliere delegato Paolo Galli e dal presidente della Consulta dello Sport Alberto Stefanecchia.

Il Giglio d’oro

Il primo appuntamento è quello di giovedì 6 ottobre alle 21, con le assegnazioni del ‘Giglio d’oro‘, in una serata condotta da Marco Taccucci e Gloria Panfili all’Auditorium San Domenico. Un evento che ha raccolto il sostegno di partner istituzionali di rilievo, e che premierà 60 atleti che hanno ottenuto, nella stagione 21-22, podi in campionati nazionali e risultati a livello internazionale.

Il premio che sarà consegnato

Gli ospiti

Tra gli ospiti della serata di giovedì Fabio Pagliara, presidente della Fondazione Sport City come uno dei partner del progetto, ma anche la ‘farfalla’ Agnese Duranti. L’altro partner è l’Ancri, che sarà presente con il vicepresidente Luca Crimini. Altro testimonial sarà Emanuele Renzini, folignate e allenatore della nazionale di pugilato.

La Notte Bianca dello sport

Sabato 8 ottobre invece la “Notte Bianca dello sport”: 30 associazioni tra le principali piazze della città, a partire dalle 18.30, per lavorare alla sensibilizzazione e alla diffusione delle buone pratiche sportive. “Vogliamo che queste iniziative diventino un momento di festa e condivisione“, ha detto l’assessore Barili ricordando anche la riattivazione dei bonus Sport, con lo stanziamento di 50mila euro per il sostegno delle famiglie che iscrivono i giovani alle attività sportive. “Lo sport – ha aggiunto – è una pratica fondamentale per la prevenzione“. “Queste iniziative – ha detto Stefanecchiasono importanti perchè premiano realtà che spesso vanno avanti con il volontariato“. “Manifestazioni danno stimolo ai giovani di avvicinarsi allo sport“, ha aggiunto Galli.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!