Fcu ed E45 sul tavolo del Ministro, scatta una interrogazione parlamentare - Tuttoggi

Fcu ed E45 sul tavolo del Ministro, scatta una interrogazione parlamentare

Redazione

Fcu ed E45 sul tavolo del Ministro, scatta una interrogazione parlamentare

Ad annunciarlo è l'on Rixi (Lega) dopo un sopralluogo alla stazione di Città di Castello e alla galleria della Guinza
Mer, 23/10/2019 - 10:49

Condividi su:


Fcu ed E45 sul tavolo del Ministro, scatta una interrogazione parlamentare

In questi giorni l’onorevole Edoardo Rixi, responsabile nazionale Trasporti e Infrastrutture della Lega, è stato in visita a Città di Castello, più precisamente alla stazione centrale della città.

Accompagnato dall’onorevole Riccardo Augusto Marchetti, Rixi ha voluto capire e conoscere da vicino l’annosa questione della ex Fcu, parlando anche con i rappresentanti del comitato ‘Pendolari Stufi’, rappresentato da Annalisa Costa, e con quelli de ‘Il Mosaico’, con Carlo Reali, i quali hanno spiegato tutte le difficoltà e i disagi della ferrovia. I due rappresentanti nazionali della Lega hanno visitato anche la galleria della Guinza, osservando da vicino anche la E45, e si sono confrontati con i membri del comitato ‘Apriamo la Guinza’ e di ‘E45punto2’.

Il deputato Rixi, dopo questi sopralluoghi, ha quindi deciso di presentare una interrogazione parlamentare proprio sulla viabilità dell’Altotevere, con la quale chiederà “quali interventi urgenti il Ministro intenda adottare per garantire funzionalità ed efficienza del sistema stradale e ferroviario umbro, con particolare riferimento ai corridoi E45 e Ferrovia Centrale Umbra, assicurando un livello di servizio adeguato sulla rete viaria con completamento dei cantieri in corso e riapertura definitiva dei viadotti ancora chiusi?”. Marchetti ha aggiunto: “Vogliamo che la Fcu torni ad essere un punto di riferimento per gli altotiberini“.


Condividi su:


Aggiungi un commento