Fattoria Ascanio. A Trevi dal produttore al consumatore

Fattoria Ascanio. A Trevi dal produttore al consumatore

Pacchi famiglia di carne bovina certificata. A domicilio

share

La Fattoria Ascanio di Fabio Cruciani ha una lunga storia di coltivatori iniziata nel lontano 1931 con Ascanio, secondo di 8 figli di una numerosa famiglia contadina.

Oggi l’azienda è in mano a Fabio Cruciani che insieme alla moglie Beatrice, agronomo, hanno mantenuto una conduzione basata sull’amore per la natura e la genuinità dei suoi prodotti pur avvalendosi di attrezzature attuali e tecnologie moderne.

Segno distintivo della Fattoria Ascanio è l’accoglienza che rimanda a quella che si respirava in passato. La Fattoria è infatti un luogo dove la memoria storica incontra la spinta verso il futuro, e una visita da parte di grandi e piccini è d’obbligo per scoprire i segreti della vita di campagna. La maggior parte dei bovini nascono infatti all’interno della proprietà (solo una piccolissima percentuale viene accolta nella fattoria entro il 15esimo giorno di età) per essere allevati al suo interno fino alla macellazione che avviene, in ogni caso, a un anno di età circa presso il Mattatoio di Massa Martana dotato di un laboratorio di sezionamento riconosciuto.

Dal produttore al consumatore dunque, grazie alla collaborazione con il Mattatoio umbro che confeziona gli animali in pacchi famiglia completi di ogni taglio possibile: bistecche, filetto, fettine di prima e seconda scelta, ossobuco, spezzatino, macinato e bollito. Ciascun pacco è opportunamente tracciato con cartellini che riportano la storia dell’animale, oltre che il suo numero di matricola, testimoniando la nazionalità italiana e il processo interamente svolto in Umbria.  I pacchi pronti per essere venduti al cliente finale, al prezzo di 10 euro al kg, pesano dai 13 ai 15 kg ciascuno e vengono consegnati direttamente a domicilio dal personale della Fattoria che li trasporta dal Mattatoio grazie ai furgoni con cella frigorifera che mantengono la catena del freddo.

Per maggiori informazioni si può contattare la Fattoria ai seguenti recapiti: 3389512849, 074278235, 3357152414, fattoria.cruciani@libero.it. A breve online il nuovo sito web

Informazione pubblicitaria a cura di Syn-media

share

Commenti

Stampa