Fa tappa a Foligno la Bicistaffetta Fiab 2019 dal Casentino a Sulmona - Tuttoggi

Fa tappa a Foligno la Bicistaffetta Fiab 2019 dal Casentino a Sulmona

Redazione

Fa tappa a Foligno la Bicistaffetta Fiab 2019 dal Casentino a Sulmona

La gara è partita sabato 21 settembre dal Casentino, da Stia, e terminerà il 28 settembre a Sulmona dopo aver attraversato Toscana, Umbria, Marche, Lazio e Abruzzo
Mer, 25/09/2019 - 16:02

Condividi su:


Sosta a Foligno, a Palazzo Trinci, per la carovana dei 40 partecipanti alla “Bicistaffetta Fiab 2019” partita sabato 21 settembre dal Casentino, da Stia (Arezzo), e che terminerà sabato 28 settembre a Sulmona dopo aver attraversato territori di Toscana, Umbria, Marche, Lazio e Abruzzo.

Nel cortile di Palazzo Trinci, provenienti da Gualdo Tadino, prima di dirigersi nel pomeriggio a Spoleto, i cicloturisti sono stati accolti dagli amministratori e dal presidente Fiab Foligno, Pietro Stella.

Nel corso dell’incontro Antonio Dalla Venezia, del comitato organizzatore, ha ricordato che la manifestazione si propone di promuovere la realizzazione della rete ciclabile nazionale Bicitalia e di sensibilizzare lungo il percorso rappresentanti delle istituzioni e cittadini sui temi delle infrastrutture di rete e dei servizi per la mobilità ciclistica e per il cicloturismo, considerato l’incremento degli appassionati.

E’ stato sottolineato il ruolo delle due ruote nella storia di Foligno, caratterizzata recentemente dalla presenza di tappe del Giro d’Italia e della Tirreno-Adriatico, oltre che dalla riscoperta di piste e sentieri per la mobilità in bici.

Aggiungi un commento

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.
"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!