Expo Casa è pronta, grandi attese ed entusiasmo per la XXXVIII edizione

Expo Casa è pronta, grandi attese ed entusiasmo per la XXXVIII edizione

Redazione

Expo Casa è pronta, grandi attese ed entusiasmo per la XXXVIII edizione

Mar, 01/03/2022 - 09:59

Condividi su:


Molte le occasioni di approfondimento e importante la presenza delle professioni tecniche. Taglio del nastro sabato 5 marzo a UmbriaFiere di Bastia Umbra. Si va avanti fino a domenica 13

C’è grande attesa per Expo casa, la grande mostra dedicata a edilizia, arredamento e risparmio energetico, in programma al centro fieristico UmbriaFiere di Bastia Umbra dal 5 al 13 marzo. Un’edizione, la XXXVIII, dal forte valore simbolico perché segna un ritorno della manifestazione di Epta Confcommercio Umbria, dopo due anni di stop a causa della pandemia.

I presupposti ci sono tutti perché sia un evento che risponda alle attese: l’interesse del pubblico è già dimostrato dalle tante richieste che la segreteria sta ricevendo e quello degli standisti dalla numerosa presenza. Saranno infatti 150 gli espositori provenienti non solo dall’Umbria, ma anche Marche, Toscana, Lazio, Trentino-Alto Adige, Lombardia e Friuli-Venezia Giulia, nei 20mila metri quadrati di superficie espositiva.

La macchina organizzativa è, dunque, a lavoro per ultimare i dettagli e accogliere turisti e visitatori nel miglior modo possibile: all’ingresso sarà installato un maxi schermo su cui scorreranno immagini, informazioni e appuntamenti della fiera.

L’inaugurazione

Al taglio del nastro, sabato 5 marzo alle 10, saranno presenti, insieme ad Aldo Amoni, presidente di Epta Confcommercio, Giorgio Mencaroni, presidente di Confcommercio Umbria e della Camera di Commercio dell’Umbria, Paola Lungarotti, sindaco di Bastia Umbra, e Donatella Tesei, presidente della Regione Umbria.

“Voglio ringraziare – ha commentato il presidente Amoni – gli espositori per la fiducia che ci hanno accordato anche quest’anno, UmbriaFiere e il sindaco Lungarotti per l’ospitalità, e la presidente Tesei sempre vicina ai nostri eventi”.

Le proposte della fiera

“Expo casa – ha aggiunto il presidente Amoni – è sempre precursore rispetto alle tendenze del settore dell’abitare e proporrà nuovi modi di vivere la casa. Dopo il lungo lockdown subìto da tutti noi, i consumatori cercano nuove idee e nuove proposte per personalizzare le proprie abitazioni e ingrandire gli ambienti come salotti comodi, cucine super digitali, terrazze da arredare a mini giardini. C’è voglia e bisogno di case più grandi e spazi ottimizzati, penso per esempio ai garage che diventano sempre più spesso uffici per lo smart working.

Expo casa offre una panoramica sul mondo dell’abitare, presentando soluzioni innovative del mercato che coniugano l’estetica e il confort con la sicurezza e la sostenibilità ambientale, si configura anche come un’occasione imperdibile per professionisti e consulenti di settore per confrontarsi e rimanere aggiornati, scegliere i migliori materiali ma anche per dare risposte a molteplici quesiti in tema di bonus fiscali che sono una grande opportunità. Per questo si approfondiranno, durante l’evento, il funzionamento, le novità e i regolamenti relativi al Superbonus 110. Expo casa vuole essere davvero un’occasione per dare nuovo slancio e nuovo impulso all’economia del territorio”.

Significativa, in questa edizione, la presenza delle professioni tecniche: ci saranno, infatti, l’Ordine degli architetti, pianificatori, paesaggisti e conservatori della provincia di Perugia, l’Ordine degli Ingegneri della provincia di Perugia, il Collegio dei geometri e dei geometri laureati della provincia di Perugia e l’Associazione italiana progettisti di interni (Aipi). Tutti partner della manifestazione insieme a Regione Umbria, Camera di Commercio dell’Umbria e Comune di Bastia Umbra.

Il programma dei convegni

Saranno molte le occasioni di confronto e approfondimento su tutte le tematiche legate alla casa e al costruire che il programma della manifestazione offrirà, a partire, sabato 5 marzo alle 16, dall’incontro ‘La casa come autoritratto’. Si prosegue domenica 6 la mattina con un evento dal titolo ‘Una finestra sul bosco’, per discutere di Tiny House come alloggio temporaneo per il nuovo turismo sostenibile, che vedrà l’importante presenza di rappresentanti del Politecnico di Milano – scuola AUIC. Nel pomeriggio si parlerà di mobilità domestica facilitata durante ‘Una casa per tutti’; di illuminazione, lunedì 7 marzo alle 16 con ‘Intergralis.

Il potere sanificante della luce’, di Superbonus e rigenerazione urbana martedì 8 marzo, sempre alle 16. Doppio appuntamento mercoledì 9 marzo: alle 16 il focus sarà ‘Strutture micro ricettive & home staging’ per valorizzare il proprio territorio partendo dalla casa, mentre alle 18 ‘La progettazione e la revisione di un sistema anticaduta’.

Sempre in tema di costruzioni, giovedì 10 alle 16 si discuterà di ‘Un innovativo sistema costruttivo in acciaio: sicurezza sismica e comfort abitativo’ e venerdì 11 marzo allo stesso orario di ‘Sperimentazioni e modelli per l’innovazione del costruire in legno’. Interessanti anche gli approfondimenti del weekend, due sabato 12 dedicati alla sostenibilità: alle 10.30 ‘Biomateriali in canapa per il cantiere sostenibile’ e alle 16 ‘Abitare in modo sano e sostenibile’, principi, tecniche ed esempi dell’architettura bioecologica. La sezione convegnistica si chiude domenica 13 marzo alle 10.30 con ‘Home staging e benessere in casa’ su come ottimizzare per vendere meglio.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!