Ex Merloni, lavoratori protestano allo stabilimento di Gaifana - Tuttoggi

Ex Merloni, lavoratori protestano allo stabilimento di Gaifana

Redazione

Ex Merloni, lavoratori protestano allo stabilimento di Gaifana

Il 4 agosto incontro a Fabriano con Porcarelli | Aperto il tavolo al Mise
Lun, 01/08/2016 - 13:11

Condividi su:


Ex Merloni, lavoratori protestano allo stabilimento di Gaifana

Lavoratori della ex Merloni in stato di agitazione alla Gaifana, dopo la notizia che 400 operai verranno messi in mobilità nei siti di Umbria e Marche.
Alla manifestazione hanno partecipato i rappresentanti delle Rsu Luciano Recchioni e Angelo Comodi, il sindaco di Nocera Umbra Giovanni Bontempi e l’assessore alla cultura di Gualdo Tadino Emanuela Venturi.
Basta prese in giro. Basta parole, serve un’azione seria e responsabile da parte dei dirigenti dell’azienda che dia chiarezza e certezze“, ha detto Bontempi. Recchioni ha definito “inaccettabile e intollerabile” l’intento del titolare dell’azienda “che di fatto cancella tutto quello fatto finora e fa tornare la fabbrica nella condizione di partenza e assoluta instabilità del 2012“.

Intanto è giunta la notizia sul prossimo incontro, fissato per giovedì 4 agosto a Fabriano, nello stabilimento di Santa Maria, fra Giovanni Porcarelli, titolare della J.P., e Fiom. Fim, Uilm. A comunicarlo è Andrea Cocco, della Fim di Fabriano. All’ incontro prenderanno parte le rappresentanze sindacali delle province di Ancona e Perugia, che hanno definito ”irricevibile” l’annuncio della J. P. In settimana Porcarelli vedrà il presidente della Regione Marche Luca Ceriscioli. Aperto anche un tavolo sulla vertenza al Mise.

©Riproduzione riservata

Aggiungi un commento

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.
"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!