Estate gualdese, Giorgio Albertazzi di scena alla Rocca Flea - Tuttoggi

Estate gualdese, Giorgio Albertazzi di scena alla Rocca Flea

Redazione

Estate gualdese, Giorgio Albertazzi di scena alla Rocca Flea

Martedì 25 agosto alle 21 il famoso attore e regista interpreterà "Memorie di Adriano"
Mer, 19/08/2015 - 13:58

Condividi su:


Estate gualdese, Giorgio Albertazzi di scena alla Rocca Flea

Gualdo Tadino è pronta ad abbracciare un artista celebre e di fama internazionale: l’attore e regista italiano Giorgio Albertazzi. Con una Confererenza Stampa svoltasi presso la Sala della Giunta del Municipio, mercoledì 19 agosto, è stato presentato lo spettacolo, organizzato dall’Amministrazione del Comunale, “Memorie di Adriano”, che andrà in scena martedì 25 agosto, alle ore 21, nella prestigiosa location della Rocca Flea di Gualdo Tadino.

Un’opera interpretata per circa 800 repliche, un viaggio iniziato nel lontano 1989 e diventato un vero e proprio ‘manifesto’. A 26 anni dal debutto, Giorgio Albertazzi ripropone anche a Gualdo Tadino, un suo grande classico: “Memorie di Adriano”, monologo tratto dall’omonimo romanzo di Marguerite Yourcenar con la regia di Maurizio Scaparro.

Albertazzi si fa portatore di temi capitali della cultura. “In un mondo dove i fondamentalismi e l’ignoranza seminano morte e distruzione, in un mondo che sembra lentamente sfaldarsi sotto i colpi dell’intolleranza, dell’egoismo, del colpevole disinteresse per il territorio e per la sua bellezza, le parole di Adriano assumono un significato nuovo, profondo, che mi aiuta, e ci aiuta a riflettere sul nostro momento storico, indicandoci, forse, uno spiraglio di speranza”.

Dalla bellezza alla libertà, dal potere alla morte: Albertazzi/Adriano ripercorre le tappe principali della sua vita con i toni intimi di un diario, in una perfetta comunione molecolare tra attore e protagonista. Un’autobiografia intensa e suggestiva, quella scritta dalla Yourcenar, ma soprattutto il testamento spirituale di un grande personaggio storico che intravede i suoi ultimi giorni.

Va ricordato che “Memorie di Adriano” è un romanzo francese pubblicato per la prima volta nel 1951. Il libro è organizzato in 6 parti, tra cui un prologo ed un epilogo: prende la forma di una lunga epistola indirizzata dall’anziano e malato imperatore al giovane amico Marco Aurelio, allora diciassettenne e che poco dopo diverrà suo nipote adottivo nonché successore al trono.

Ci stiamo avviando verso la conclusione dell’Estate Gualdese, – ha dichiarato l’Ass. alla Cultura Roberto Morronied il bilancio degli eventi organizzati è estremamente positivo. In questi mesi la nostra Amministrazione, anche grazie alla collaborazione di commercianti e privati, ha potuto mettere in piedi un cartellone di manifestazioni di ottima fattura e nella sua coda abbiamo deciso di inserire uno spettacolo altamente qualificante come quello vedrà protagonista un mito del teatro come Giorgio Albertazzi. La scelta di organizzare l’evento alla Rocca non è casuale. L’Amministrazione Comunale per allestire tale luogo compirà degli sforzi logistici, ma per accogliere un artista di tale calibro occorreva una location prestigiosa. Dal punto di vista economico, invece, non c’è stato nessun esborso da parte del Comune: un evento praticamente a costo zero. Questo sarà possibile grazie alla presenza di diversi sponsor che ci sosterranno ed anche perché per assistere allo spettacolo occorrerà acquistare un biglietto unico al costo di 18 €”.

Per informazioni sullo spettacolo è possibile chiamare l’Ufficio Cultura telefonando allo 075 9150264. I biglietti potranno essere acquistati in prevendita o nel corso della serata del 25 agosto rivolgendosi al Polo Museale (075 916078).

Aggiungi un commento

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.
"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!