Entra ubriaco in caserma "per esporre un problema" al Comandante. Poi cerca di aggredire i carabinieri - Tuttoggi

Entra ubriaco in caserma “per esporre un problema” al Comandante. Poi cerca di aggredire i carabinieri

Redazione

Entra ubriaco in caserma “per esporre un problema” al Comandante. Poi cerca di aggredire i carabinieri

Sab, 14/04/2012 - 13:06

Condividi su:


I Carabinieri della Stazione di Marsciano hanno arrestato un cittadino rumeno, P.G. 44enne, residente a Marsciano, per resistenza a pubblico ufficiale. L'uomo si è presentato presso la Stazione Carabinieri del comune umbro in evidente stato di ebbrezza, chiedendo di incontrare il Comandante della Stazione per esporgli un problema.
Una volta fatto entrato nei locali della caserma, e nell’attesa di incontrare il Comandante, lo straniero ha dato inspiegabilmente in escandescenza, cominciando a proferire frasi ingiuriose e minacciose nei confronti dei militari presenti. Nonostante questi ultimi tentassero di calmarlo, l'uomo ha improvvisamente tentato di sottrarre ad uno dei militari la pistola di ordinanza. A quel punto i carabinieri non hanno potuto fare aaltro che immobilizzarlo.
Il rumeno veniva quindi tratto in arresto con l'accusa di resistenza aggravata a pubblico ufficiale, e trattenuto presso le camere di sicurezza di Marsciano in attesa della celebrazione del processo con rito direttissimo.
A seguito dell’udienza, è stato convalidato l’arresto, ed il 44enne è stato sottoposto alla misura dell’obbligo di firma presso la Stazione Carabinieri di Marsciano.

Riproduzione riservata

Aggiungi un commento

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!