ELEZIONI REGIONALI: GORACCI (PRC) A SPOLETO TORNA SULLE PRIMARIE DI COALIZIONE “OCCORRE CONDIVIDERE I GRANDI TEMI” (guarda il video) - Tuttoggi.info

ELEZIONI REGIONALI: GORACCI (PRC) A SPOLETO TORNA SULLE PRIMARIE DI COALIZIONE “OCCORRE CONDIVIDERE I GRANDI TEMI” (guarda il video)

Redazione

ELEZIONI REGIONALI: GORACCI (PRC) A SPOLETO TORNA SULLE PRIMARIE DI COALIZIONE “OCCORRE CONDIVIDERE I GRANDI TEMI” (guarda il video)

Ven, 05/02/2010 - 17:53

Condividi su:


In una veste insolita, nella tarda mattinata di oggi, il Maz de Paz ha ospitato la conferenza stampa di Orfeo Goracci, Sindaco di Gubbio nonché candidato alla Presidenza della regione Umbria di Rifondazione Comunista e Socialismo 2000, accompagnato dal Segretario provinciale di Rifondazione comunista Enrico Flamini e dalla segretaria della sezione di Spoleto, Maura Coltorti.

L'appuntamento è servito per “Esprimere la nostra idea dell'Umbria”, così ha titolato Orfeo Goracci, e per esporre la linea di pensiero del partito in merito alle primarie di coalizione, probabili nel caso in cui Giampiero Bocci vinca le primarie interne del PD.

“Siamo l'unica forza politica, insieme a Socialismo2000, e alcune parti del mondo dell'associazionismo, che oggi fa proposte concrete in merito alle sfide del Umbria- dice con orgoglio il segretario provinciale Enrico Flamini- e siamo disposti a mettere a disposizione al servizio di una coalizione la nostra candidatura. – poi aggiunge- Quella di Orfeo Goracci è una candidatura che da il senso dei nostri progetti, dei nostri valori e delle nostre idee.”

“Ora bisogna vedere- conclude Flamini- se nei fatti c'è davvero la disponibilità di dare vita ad una coalizione, bisognerà confrontarci con il pensiero del Partito Democratico, nel caso in cui non sarà possibile una coalizione abbiamo tutta la dignità per restare al ‘tavolo' per confrontarci sui contenuti più importanti.”

La parola passa poi a Goracci il quale sottolinea subito la caduta di entusiasmo subita dal Pd nell'ultimo periodo e avverte: “Il centro-destra non è battuto in partenza. Anzi, occorre andare alle regionali con le idee chiare altrimenti si rischia di ripetere c'ho che è successo a Bastia, Orvieto ecc. In sostanza rischiamo di consegnare una regione storicamente di sinistra al centro-destra. Bisogna dar vita ad una coalizione forte che abbia degli obiettivi condivisi.”

“Dal canto nostro- aggiunge e conclude Goracci- sono tre i valori sui quali non transigiamo: Sanità Pubblica, Scuola Pubblica e Laicità dello Stato. Tre valori garantiti dalla Costituzione. Inoltre dovremmo anche confrontarci con il Pd su altre tematiche come: il nucleare, il reddito sociale, il piano regolatore per il lavoro, la ripubblicizzazione dell'acqua e le politiche ambientali. Per portare il ‘modello Puglia' in Umbria occorre mettersi d'accordo sui grandi temi e lavorare per il bene e lo sviluppo della nostra regione.”


Condividi su:


ACCEDI ALLA COMMUNITY
Leggi le Notizie senza pubblicità
ABBONATI
Scopri le Opportunità riservate alla Community
necrologi_spoleto

L'associazione culturale TuttOggi è stata premiata con un importo di 25.000 euro dal Fondo a Supporto del Giornalismo Europeo - COVID-19, durante la crisi pandemica, a sostegno della realizzazione del progetto TO_3COMM

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!


    trueCliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

    "Innovare
    è inventare il domani
    con quello che abbiamo oggi"

    Grazie per il tuo interesse.
    A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!