Efficientamento energetico ad Assisi, stanziati 130mila euro per scuole ed edifici  pubblici

Efficientamento energetico ad Assisi, stanziati 130mila euro per scuole ed edifici pubblici

I lavori di miglioramento interesseranno l”illuminazione e gli impianti termici degli Istituti e dei vari edifici pubblici coinvolti

share

Con due delibere la giunta comunale ha approvato i progetti definitivi ed esecutivi in merito all’efficientamento energetico per un totale di spesa di 130 mila euro.

Il primo atto prevede un investimento di 80mila euro relativo a interventi straordinari su impianti di pubblica illuminazione, precisamente in via Pertini, via Ermini, via Ponte Rosso e via del Risorgimento per un’ottantina di corpi illuminanti.

Nel dettaglio si prevede la riqualificazione attraverso la sostituzione di punti luce da tradizionali a led per ridurre i consumi e di conseguenza le emissioni di anidride carbonica in alcune strade principali di Santa Maria degli Angeli. Gli interventi sono mirati a ottenere una migliore visibilità notturna, riducendo gli abbagliamenti e contenendo l’impatto ambientale grazie all’impiego di tecnologie di nuova generazione.

La seconda delibera riguarda i lavori sugli impianti termici attraverso l’installazione di addolcitori presso le centrali di alcune scuole e alcuni edifici pubblici del territorio comunale. Questo tipo di intervento costerà 50 mila euro e interesserà con precisione le elementari Sant’Antonio, Palazzo, Santa Maria degli Angeli (Giovanni XXIII) e Rivotorto, poi la media Fiumi e la media di Santa Maria degli Angeli, il Palazzo Comunale di Piazza del Comune, il Teatro Lyrick, il Monte Frumentario e gli uffici comunali di Piazza della Porziuncola.

In particolare i lavori nelle 10 centrali termiche hanno lo scopo di efficientare e allungare la vita dei generatori di calore attraverso l’installazione degli addolcitori dell’acqua e arrivare quindi a un risparmio concreto.

share

Commenti

Stampa