Donna in fuga da 8 giorni rintracciata allo scalo ferroviario di Foligno - Tuttoggi

Donna in fuga da 8 giorni rintracciata allo scalo ferroviario di Foligno

Redazione

Donna in fuga da 8 giorni rintracciata allo scalo ferroviario di Foligno

La Polfer sarebbe stata attirata dall'atteggiamento sospetto della 40enne | La famiglia aveva denunciato la sua scomparsa
Sab, 20/06/2015 - 14:25

Condividi su:


Dopo una fuga da casa durata otto giorni, una 40enne italiana è stata rintracciata e fermata allo scalo ferroviario di Foligno. La donna si era allontanata dalla propria abitazione in Campania, vagando in lungo e in largo per l’Italia, fino a quando non è stata notata dagli operatori della Polfer folignate, attirati dal suo atteggiamento sospetto.

La 40enne, priva di documenti ed effetti personali, è stata rifocillata e accompagnata presso gli uffici delle Forze dell’Ordine. Dagli accertamenti fatti sulle Banche Dati della Polizia è poi emersa la presenza di una denuncia di scomparsa da parte della famiglia della donna.

La Polfer ha quindi provveduto ad avvisare i parenti di quest’ultima, portatisi nel centro folignate per riabbracciare la propria cara e riportarla a casa. Del caso della donna, nei giorni scorsi, si era occupata anche la trasmissione di Rai Tre “Chi l’ha visto?“.

Aggiungi un commento

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!