Donna cerca di lanciarsi nel vuoto dal ponte di Augusto, salvata da un carabiniere - Tuttoggi

Donna cerca di lanciarsi nel vuoto dal ponte di Augusto, salvata da un carabiniere

Luca Biribanti

Donna cerca di lanciarsi nel vuoto dal ponte di Augusto, salvata da un carabiniere

Scongiurata tragedia dopo la drammatica morte di una donna di Amelia
sabato, 02/11/2019 - 16:23

Condividi su:


Donna cerca di lanciarsi nel vuoto dal ponte di Augusto, salvata da un carabiniere

Un carabiniere fuori servizio è stato decisivo nel far desistere una donna dal lasciarsi cadere nel vuoto dal ponte di Augusto di Narni. A pochi giorni dalla tragedia che ha visto vittima una giovane donna di Amelia, si è sfiorata un nuovo dramma. Questa volta però, il provvidenziale intervento del militare ha scongiurato il peggio. Il militare, non in servizio, si trovava a transitare per caso in zona e si è accorto della donna che stava scavalcando la recinzione per dirigersi con decisione verso il ponte. Il carabiniere non ha perso tempo e subito si è fermato per bloccare la donna e, dopo averla afferrata prima che potesse giungere in un’area troppo avanzata, l’ha allontanata dalla zona di pericolo; la donna è stata poi affidata alle cure del personale sanitario del 118, nel frattempo intervenuto sul posto.

Aggiornato alle 17.20


Condividi su:


Aggiungi un commento