DOMANI AL TEATRO COMUNALE DI NARNI MAURIZIO BATTISTA - Tuttoggi

DOMANI AL TEATRO COMUNALE DI NARNI MAURIZIO BATTISTA

Redazione

DOMANI AL TEATRO COMUNALE DI NARNI MAURIZIO BATTISTA

Gio, 08/11/2007 - 15:28

Condividi su:


Vero e proprio talento nell'improvvisare e nel condire l'analisi della realtà comune con humour e ironia, Maurizio Battista, il cabarettista che da tre anni è nel cast di Colorado Cafè Live, apre domani al Teatro Comunale di Narni il tour invernale di “Qualcuno dovrà pur dirglielo?”, uno spettacolo interattivo, semplice e corrosivo, dove l'umore e la partecipazione del pubblico diventano parte integrante dello show. Se è vero che, per dirla con Renzo Arbore, “Nella vita conti fino a quando hai stretto in mano il tuo telecomando.”, per una sera Maurizio Battista si impossesserà del telecomando e ci “costringerà” ad analizzare con lui vizi e virtù del palinsesto televisivo passato e presente, addentrandosi, da lì, nel mondo comico della quotidianità e dei vizi dell'uomo comune. Così, tra ricordi, battute e improvvisazioni, Maurizio Battista costruirà un monologo che si intreccia con la sua visione della Tv di oggi: ridicola, errata, banale o paradossale. Uno zapping che non rimarrà solo legato alla proposta televisiva ma che analizzerà le piccole manie, le abitudini, le consuetudini, i difetti e i vizi dell'uomo comune “Battista”. Uno specchio interattivo che farà scoprire agli spettatori sottili verità. Costruito con alcuni pezzi di repertorio che fanno da “canovaccio” per capire e ridere della società attuale, il testo si anima grazie al talento che ha l'artista di improvvisare e di rendere partecipi gli spettatori. Con il pubblico, infatti, Battista ha un rapporto fortissimo ed empatico e ama coinvolgerlo durante gli spettacoli, dando vita a vivaci scambi di opinioni. Così, come è nel suo stile, questa storia di costume “catodica” sfocerà nella pura improvvisazione “in tempo reale”, garantendo allo spettacolo continue sorprese. Nei monologhi televisivi molto spesso la sua satira – partendo, a suo dire, dalle esperienze personali – prende di mira i comportamenti delle donne, negli aspetti della quotidianità, portandoli all'eccesso ed ironizzando sull'argomento crisi e separazione. L'accento viene posto sulla sottomissione di chi nella coppia appartiene al cosiddetto “sesso forte” che, a quanto pare, non lo è più. Vedremo se avrà qualcosa da dire a tal proposito anche sul palco. Prosegue l'itinerante Stagione di Teatro Comico 2007/2008 di LdE Produzioni: i prossimi appuntamenti di novembre saranno il 17 con Marco Marzocca all'Auditorium San Domenico di Foligno, e il 29 con Enzo Salvi al Teatro Turreno di Perugia e il 30 con Dario Vergassola al teatro Sociale di Amelia. Maurizio Battista in “Qualcuno dovrà pur dirglielo?”Narni – Teatro Comunale,venerdì 9 novembre 2007 – ore 21


Condividi su:


Aggiungi un commento

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!