Diritti dei bambini, Ada Urbani " Sono al primo posto" - Tuttoggi

Diritti dei bambini, Ada Urbani ” Sono al primo posto”

Redazione

Diritti dei bambini, Ada Urbani ” Sono al primo posto”

Dom, 10/02/2013 - 08:24

Condividi su:


A seguito delle notizie, diffuse in questi giorni dai media, sull’aumento di richieste all'estero (Stati Uniti e Svizzera) per effettuare inseminazioni artificiali e adozioni, anche da parte di coppie gay, la senatrice del PdL Ada Urbani, che aderisce alle tesi espresse anche dal Forum della Famiglie, ha dichiarato: “La legge italiana sulle adozioni mette al primo posto l’individuazione del miglior bene possibile per il bambino e non il desiderio della coppia. Avere un figlio non è un ‘diritto’. Il bambino ha bisogno, per una evoluzione psicologica equilibrata, di una figura maschile e una figura femminile, cosa che una coppia omosessuale non può garantire. Sono dunque perfettamente in sintonia con quanto espresso dal presidente dell’Associazione Scienza e Vita – ha continuato la senatrice Urbani – quando dice che a volte potremmo essere di fronte addirittura a veri business, dove la vita di un bambino viene ridotta a merce. Chi pensa che qui siano in gioco i diritti dei gay dimentica del tutto i diritti dei bambini. Diritti che non smetterò di tutelare”.

Aggiungi un commento

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!