Danza & Arte per la ricostruzione, riprende il viaggio di “Rendez Vous” - Tuttoggi

Danza & Arte per la ricostruzione, riprende il viaggio di “Rendez Vous”

Redazione

Danza & Arte per la ricostruzione, riprende il viaggio di “Rendez Vous”

Mer, 25/08/2021 - 17:40

Condividi su:


Il progetto di Carole Magnini all’Abbazia di San Felice e Mauro. Venerdì 27 agosto appuntamento musicale con “Rendez Vous Une Danse pour la Terre”.

Una Danza per ripartire, una Danza per ricordare e per tornare a vivere in movimento con la terra, in movimento con la vita: è ripreso il viaggio di Carole Magnini con il progetto “Rendez Vous Une Danse pour la Terre”.

Si riparte, dopo l’interruzione forzata a causa della pandemia, da Castel San Felice a Sant’Anatolia di Narco, dall’Abbazia di San Felice e Mauro, dove Rendez Vous questa settimana realizza un “Insediamento Artistico”, proprio a distanza di cinque anni dall’inizio della sequenza sismica che ha devastato la regione e che ancora oggi ne subisce i danni.

Un “insediamento” che propone performance e video di danza In Situ, proiezioni, istallazioni, “Happenings” e altro ancora.

Il programma degli eventi si è aperto ieri sera, 24 agosto, con l’inaugurazione dell’installazione performativa “Transparence-Vedere oltre”, a cura di Carole Magnini e con “La Valise en Mouvements – Un Territoire en voyage”, che resterà in maniera permanente.

Tra le serate da segnalare c’è l’appuntamento musicale di venerdì 27 agosto, alle ore 20 nel cortile dell’Abbazia, ispirato ai più famosi brani popolari francesi e non solo, con le note della fisarmonica di Giacomo Giacobazzi e la voce di Carole Magnini, unite alla possibilità di assaggiare le specialità culinarie del territorio.

Il programma è arricchito da frammenti della mostra “Zona Rossa. Viaggio nei luoghi del terremoto 2016”, che si è tenuta alla Rocca Paolina nel febbraio 2020 e interrotta poi dal Covid-19. Oltre alla possibilità di visitare l’istallazione, saranno proposte proiezioni di “Cinema d’Arte in Plein air”.

Da Settembre, si proseguirà con il progetto “Residenz’Art Rendez Vous” con altre iniziative che verranno annunciate a breve.

Tutti gli eventi in programma si svolgono negli spazi esterni dell’Abbazia, nel rispetto delle norme di sicurezza legate al Covid-19.

Per saperne di più

“Rendez Vous” è un progetto per la valorizzazione del patrimonio e dell’ambiente attraverso la Danza e l’Arte. È un contenitore artistico che propone dal 2012 spettacoli e progetti artistici, culturali e didattici, mettendo in scena sia giovani artisti emergenti che scuole pubbliche e private, ma anche personalità di fama nazionale e internazionale.

“Rendez Vous” vuole essere uno spazio per la sensibilizzazione e la valorizzazione del patrimonio paesaggistico, culturale e artistico della città, per il pubblico residente e il turista svolgendosi prevalentemente vicino a monumenti, nei Musei, nei siti Patrimoniali, in spazi urbani, spazi naturali, portando la danza fuori dai luoghi convenzionali e andando incontro al pubblico.

Il progetto “Rendez Vous une Danse pour la Terre” è stato sostenuto da Institut français-Ambasciata di Francia in Italia, La Francia in Scena, Comune di Spoleto, Polo Museale dell’Umbria, Rocca Albornoziana Museo Ducale di Spoleto, Teatro Stabile dell’Umbria.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!