Da questa mattina in fila alla camera ardente per salutare Leo - Tuttoggi

Da questa mattina in fila alla camera ardente per salutare Leo

Redazione

Da questa mattina in fila alla camera ardente per salutare Leo

Oggi alle 15 i funerali di Leonardo Cenci | Proclamato il lutto cittadino | La petizione per intitolargli il percorso verde: firma qui
Gio, 31/01/2019 - 08:59

Condividi su:


Da questa mattina in fila alla camera ardente per salutare Leo

Numerose persone, amici, conoscenti, ma anche chi in questi giorni ha conosciuto la storia di Leonardo Cenci, da questa mattina si sta recando all’obitorio per rendere l’ultimo omaggio al presidente di Avanti Tutta onlus. Sarà possibile fare visita a Leo all’obitorio sino alle 14, poi alle 15 nella Cattedrale di San Lorenzo si svolgeranno i funerali, celebrati dal vescovo delegato Paolo Giulietti e da don Saulo Scarabattoli.

Un giorno di grande dolore e commozione per la comunità perugina, che anche l’amministrazione comunale ha voluto segnare proclamando il lutto cittadino “per tributare l’estremo saluto della città ad uno dei suoi figli illustri”.

Da questa mattina esposta a mezz’asta la bandiera del Comune di Perugia sulla facciata di Palazzo dei Priori. Numerosi i commercianti che, accogliendo l’invito del sindaco, hanno deciso di tenere abbassate le serrande dei propri esercizi commerciali per la durata delle esequie, ossia dalle 14.30 alle 16.30.


Addio a Leonardo Cenci, i messaggi di cordoglio


Al funerale di Leonardo Cenci sarà presente il Gonfalone della città, trattandosi, tra le altre cose, della scomparsa di un cittadino illustre iscritto all’Albo d’oro con la seguente motivazione: “Leonardo Cenci, Leo per i tanti amici, con coraggio e caparbietà combatte ogni giorno  la sua personale battaglia contro il cancro. La fede, la ferma convinzione che ognuno di noi abbia in sé un potentissimo farmaco naturale – la nostra testa – e che, se che non possiamo decidere quanto vivere possiamo, tuttavia, decidere come vivere il nostro tempo, lo hanno portato a continuare a fare con sempre maggiore impegno ed entusiasmo quello che più ama, lo sport e l’attività fisica in genere. Le numerose vittorie riportate sinora contro la sua malattia, lo hanno spinto a farsi promotore, anche in collaborazione con l’Associazione “Avanti tutta onlus” di cui è fondatore, di molteplici iniziative per dare dignità e migliorare le condizioni di vita di chi è affetto da tumore,  favorendo una campagna di solidarietà  per acquistare materiali per il reparto di oncologia dell’Ospedale Santa Maria della Misericordia di Perugia. Tanti sono stati anche gli eventi organizzati insieme ad oncologi, nutrizionisti e psicologi per spiegare l’importanza della prevenzione e ed adottare uno stile di vita corretto e sano. A Leonardo Cenci, che con generosità e con il sorriso che sempre lo contraddistingue, diffonde un messaggio trasversale di coraggio e di speranza, la nostra Città esprime il suo affetto e ringraziamento”.

L’Amministrazione comunale esprime cordoglio, anche a nome dell’intera comunità perugina,  rappresentando alla famiglia la vicinanza ed il dolore per la scomparsa dell’amatissimo Leonardo che, , oltre a farsi promotore di molteplici iniziative in favore dei malati oncologici e della lotta contro il cancro, ha diffuso, con il suo esempio, un prezioso messaggio di coraggio e speranza per tutti coloro che vivono nella sofferenza e nella malattia.

Il percorso verde a Leonardo Cenci

Intanto, proseguono gli appelli per intitolare a Leonardo Cenci il percorso verde di Pian di Massiano. Perché la sua storia, il suo coraggio, la sua battaglia contro il cancro, hanno avuto inizio proprio lì, dove ha scoperto la propria passione per la corsa, diventata l’arma per combattere la malattia.

In poche ore, sono già oltre 1.300 le persone che hanno firmato la petizione online.


Firma qui la petizione per Leonardo Cenci


Il sindaco Romizi ha assicurato che a Leonardo Cenci verrà dedicato un luogo di Perugia la consigliera Clara Pastorelli, delegata del sindaco allo sport, ha accolto l’invito di dedicare a Leo il percorso verde.

Anche il candidato sindaco del centrosinistra Giuliano Giubilei è favorevole: “Una proposta che sento arrivare da più parti, che certamente viene dal cuore della città e che sostengo incondizionatamente“. Anche questa volta Leonardo Cenci è riuscito a mettere d’accordo tutta la politica.


Condividi su:


Aggiungi un commento