Croce Bianca, nuovi mezzi di trasporto per i servizi dell'associazione

Croce Bianca, nuovi mezzi di trasporto per i servizi dell’associazione

Redazione

Croce Bianca, nuovi mezzi di trasporto per i servizi dell’associazione

Mar, 07/09/2021 - 09:54

Condividi su:


Benedizione da parte del vicario del vescovo, don Nizzi

Quattro nuovi Fiat Doblò per il trasporto dei dializzati e dei disabili, un Peugeot Boxer 9 posti per il trasporto disabili, 1 Ambulanza di Tipo A Volkswagen T6 che verrà utilizzato per le postazioni di emergenza 118. Queste le novità presentate e benedette alla presenza del vicario del vescovo, Don Nizzi e dai rappresentanti politici dei Comuni di Spello e Giano dell’Umbria.

L’attività dell’associazione

Il presidente Salvatore Stella ha esposto l’attività che quotidianamente
l’Associazione svolge per conto dell’Azienda USL Umbria 2 nello
specifico l’attività di emergenza 118. Riguardo questa ultima
l’Associazione copre le postazioni di Foligno (H24), Nocera Umbra (H24,
Ponte di Ferro (H24), Casenove (H12 diurno), Colfiorito (H12 notturno).
Oltre ciò per l’azienda sanitaria del territorio vengono svolti
trasporti ordianri programmati (Taxi Sanitari), trasporti dializzati e
pazienti in terapia fisioterapica il tutto organizzato dalla Centrale
Taxi Sanitari che coordina tutta l’attività dei trasporti secondari per
il territorio di Foligno e Spoleto sempre in convenzione con l’Azienda
USL Umbria 2.

L’organico

Il Presidente ha esposto l’organico di cui è composta l’Associazione (28
dipendenti e 80 Volontari attivi) e ha annunciato l’organizzazione di un
nuovo corso di formazione per i nuovi Volontari. Il consigliere Luigi Montenovo ha esposto tutta l’attività svolta dal nucleo di Protezione Civile dellaCroce Bianca nel corso del 2020 e nel 2021, lo stesso ha annunciato che
il prossimo 20 settembre prenderà il via il 2°CORSO BASE DI PROTEZIONE
CIVILE dopo il successo riscontrato nel 2020 che ha visto talmente tante
adesioni da dover prevedere il raddoppio delle date fissate.

I Comuni

Gli esponenti dei comuni di Spello e Giano hanno esposto con quanta passione ed impegno l’associazione svolge da oltre 110 anni questa preziosa attività sul territorio sottolineando come non sia per nulla scontato in tempi così difficili (pandemia) inaugurare una così grande quantità di mezzi.

A margine della Cerimonia la dott.ssa Manecchi Rita (delegata del
Consiglio Direttivo per la raccolta fondi ed eventi) ha annunciato uno
spettacolo organizzato per il 16 Settembre 2021 ore 21,30 presso il
Palazzo Trinci, patrocinato dal Comune di Foligno, il cui incasso sarà
devoluto alla Croce Bianca di Foligno. Il titolo dell’opera è “Il Passo
di Caterino” di Walter Romagnoli. Al termine mons. Nizzi ha benedetto i presenti ed i mezzi oggetto della
giornata.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!