Ospedale e Sport, Commissione incalza Giunta. Lista Sindaco diserta la seduta

Criticità Ospedale e Sport, Commissione incalza Giunta. Lista Sindaco diserta la seduta

Carlo Ceraso

Criticità Ospedale e Sport, Commissione incalza Giunta. Lista Sindaco diserta la seduta

La Commissione della presidente Morelli chiede audizione dell’assessore regionale Coletto. “Risposte immediate a società sportive”
Ven, 22/05/2020 - 08:02

Condividi su:


Criticità Ospedale e Sport, Commissione incalza Giunta. Lista Sindaco diserta la seduta

La IV Commissione consiliare di Spoleto sprona la giunta a dare risposte immediate alle società sportive messe a dura prova dal lockdown e chiede al sindaco Umberto De Augustinis di convocare l’assessore regionale alla sanità, Luca Coletto, per le questioni che riguardano l’ospedale cittadino.

Sono queste le linee tracciate dalla Commissione della presidente Marina Morelli (F.I.) e dei Vice Antonio Di Cintio (Fd’I) e Carla Erbaioli (Pd) tornata a riunirsi ieri mattina. Anche se non al completo della sua composizione.

Mancavano infatti all’appello i due consiglieri in forza alla Lista civica “Laboratorio” del primo cittadino, Mario Mancini e, cosa ancor più singolare, Massimiliano Montesi che ricopre il ruolo di delegato allo sport. Due assenze che stridono in un momento già non particolarmente felice per la maggioranza di centrodestra. Presenti invece i due consiglieri dem Carla Erbaioli e Marco Trippetti, Debora Pompili (Lega) e Roberto Settimi (Alleanza civica).

L’assenza dei due colleghi è inaccettabile” ha commentato la Erbaioli “specie Montesi non nuovo a simili assenze quando si deve parlare proprio di sport, tematica per cui è delegato dal sindaco

Debora Pompili (Lega)

Al termine dei lavori i sei membri della commissione hanno diramato una nota stampa. “Visto il lungo periodo di lockdown è auspicabile un ritorno alle attività sportive in generale e alla pratica di tutti quegli sport che via via saranno riattivati” scrivono i consiglieri.

Quattro i punti su cui viene sollecitata la giunta: “dare risposta affermativa alla richiesta del comitato organizzatore del Campionato Mondiale di moto enduro così da poter immediatamente confermare la data in calendario; di compiere il massimo sforzo affinché l’atteso incontro tra il Comune e la società che gestisce la piscina comunale Pallucchi, possa procedere con i lavori di sanificazione”.

E ancora “dare immediato mandato per la sanificazione delle palestre e organizzare rapidamente degli incontri con tutte le società sportive così che possano organizzare tempestivamente il lavoro nelle strutture che l’ente ha scelto di destinare ad attività sportiva, anche in vista dei prossimi campus estivi”.

Quarta richiesta, attivare la “Provincia di Perugia di dare la massima priorità e un celere inizio dei lavori che consentano la messa in uso dei locali presso piazza XX Settembre, che potranno essere utilizzati dalla Boxe Spoleto, ove non sussistano altre ipotesi cantierabili a breve”.

Convocare l’assessore Coletto

Fin qui i temi legati allo sport. Non meno importante la discussione attività intorno al futuro dell’ospedale che ha portato la Commissione a redigere “una mozione urgente che impegna il Sindaco ad organizzare, quando l’ emergenza COVID19 lo consentirà, un incontro con l’Assessore alla Sanità della Regione, dottor Coletto”.

L’assessore Luca Coletto

“Un incontro da tenersi anche in modalità di ‘Consiglio comunale aperto’ per analizzare le opportunità ipotizzate nel documento redatto e approvato lo scorso anno in consiglio comunale”. Una sollecitazione su un tema tanto delicato che la IV Commissione ritiene non poter essere più rinviabile.

A margine della riunione la presidente Morelli ha condiviso la necessità di proseguire i lavori entro la prossima settima “così da focalizzare e supportare anche gli altri aspetti che interessano il fondamentale tema del sociale e non solo”.

La IV Commissione, infatti, oltre a salute, sport e sociale si occupa di scuola, pari opportunità, cultura, turismo, spettacoli ed eventi.

© Riproduzione riservata

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.
"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!