Covid, tamponi negativi: si torna a scuola e riapre Dolci&Tradizioni | I nuovi contagi a Panicale e Piegaro

Covid, tamponi negativi: si torna a scuola e riapre Dolci&Tradizioni | I nuovi contagi a Panicale e Piegaro

Redazione

Covid, tamponi negativi: si torna a scuola e riapre Dolci&Tradizioni | I nuovi contagi a Panicale e Piegaro

Dom, 04/10/2020 - 17:58

Condividi su:


I tamponi negativi al Covid per studenti e insegnanti (ad eccezione dei casi positivi in una classe della terza) hanno indotto il sindaco di Panicale a consentire la riapertura della scuola media di Tavernelle. Il dirigente scolastico Simone Casucci ha conseguentemente firmato l’ordinanza che prevede il rientro a scuola per le altre classi da domani, lunedì 5 ottobre.

In isolamento anche i fratelli degli alunni della classe dei contagi

In un’altra ordinanza il preside raccomanda ai genitori dei ragazzi della classe dove si sono verificati i contagi di far rispettare la quarantena ai propri figli. E di tenere a casa altri figli che frequentino altre classi dell’Istituto comprensivo. Lo stesso per i bambini e i ragazzi che abbiano utilizzato la linea 5 dei trasporti scolastici nei tre giorni precedenti. Una richiesta precauzionale, concordata con l’amministrazione comunale e con le autorità sanitarie.

“Con il rientro di altri risultati di tamponi (tutti negativi) – commenta il sindaco Giacomo Cherubini – la situazione del nostro territorio si è al momento stabilizzata”.

Riapre Dolci&Tradizioni

Il sindaco comunica anche che da lunedì può riaprire “Dolci&Tradizioni“, storica attività di Tavernelle. La chiusura era stata disposta in misura preventiva per isolamento fiduciario. I tamponi tutti negativi hanno scongiurato possibili contagi tra il personale della nota pasticceria. “Un caro saluto ai proprietari e ai dipendenti, ci vediamo per un caffè!” scrive il sindaco nell’annunciare la buona notizia.

I nuovi contagi a Panicale e Piegaro

A Panicale, nelle ultime 24 ore, si è registrato un solo tampone positivo al Coronavirus. I contagiati risultano quindi attualmente 15, con 31 persone in isolamento fiduciario.

A Paciano, dove era stata contagiata una persona della classe delle medie di Tavernelle, è stato riscontrato un secondo caso positivo.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.
"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!