Covid, l'aggiornamento sui contagi | Altri 7 decessi

Covid, l’aggiornamento sui contagi | Altri 7 decessi

Redazione

Covid, l’aggiornamento sui contagi | Altri 7 decessi

Ven, 21/01/2022 - 14:11

Condividi su:


Il bollettino della Proteziione civile regionale, il numero dei guariti ancora maggiore di quello dei nuovi positivi

Gli esperti hanno anticipato ciò che dovrebbe avvenire nelle prossime settimane, fino a febbraio. La curva dei nuovi contagi, che si è stabilizzata, scenderà progressivamente fino al picco di fine gennaio, con il numero massimo di ospedalizzazioni atteso ai primi di febbraio. Ci vorrà più tempo per vedere calare il numero dei decessi. E nell’ultimo giorno in Umbria si contano ancora i decessi di 7 pazienti Covid. Si tratta di persone residenti ad Amelia, Attigliano, Gualdo Tadino, Narni, Spello, Terni e Umbertide.

Covid in Umbria,
le previsioni degli esperti

La situazione negli ospedali resta sotto controllo: sono 208 i ricoverati, di cui 12 in terapia intensiva.

Secondo il bollettino della Protezione civile aggiornato alle ore 10.10 di venerdì 21 gennaio, gli attualmente positivi al Covid in Umbria scendono a 25599. E questo perché le persone dichiarate guarite sono ancora superiori ai nuovi contagiati (2211).

I contagiati nei comuni

Così gli attualmente positivi al Covid nei principali comuni:

  • Amelia 442
  • Assisi 892
  • Bastia Umbra 715
  • Castiglione del Lago 511
  • Città della Pieve 177
  • Città di Castello 1312
  • Corciano 538
  • Foligno 1768
  • Gualdo Tadino 368
  • Gubbio 852
  • Magione 363
  • Marsciano 486
  • Narni 505
  • Norcia 100
  • Orvieto 517
  • Panicale 153
  • Perugia 3958
  • San Giustino 327
  • Spello 276
  • Spoleto 968
  • Terni 3154
  • Todi 601
  • Umbertide 413

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!