Covid a Perugia, per fortuna non solo brutte notizie

Covid a Perugia, per fortuna non solo brutte notizie

Massimo Sbardella

Covid a Perugia, per fortuna non solo brutte notizie

Gio, 29/10/2020 - 17:48

Condividi su:


Covid a Perugia, per fortuna non solo brutte notizie

Mentre aumenta il numero dei contagiati dal Covid a Perugia (sono 1.579 i contagiati, con altre due vittime nell’ultimo giorno), ci sono anche buone notizie. Nella lotta al virus, come attraverso le nuove apparecchiature donate dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Perugia. E nell’altro obiettivo, ugualmente importante, di cercare di dare ai minori una vita il più possibile normale, pur in questa fase di emergenza.

In cinque in una stanza col figlio positivo al Covid: andrà alla residenza Villa Muzi

Come nella storia della famiglia, di origine straniera, costretta a vivere in cinque in una stanzia con un figlio, un ragazzo minorenne, contagiato dal Coronavirus. Costretto a dormire in auto per evitare che anche i fratelli venissero contagiati. Il papà è riuscito ad allestirgli un posto letto provvisoriamente in uno scantinato, perché questo è il massimo dell’isolamento che riescono ad assicurare.

L’appello dell’uomo, che vive e lavora da oltre vent’anni in Italia, è stato ascoltato dal Comune. Il ragazzo sarà ospitato nella struttura di Villa Muzi, a Città di Castello, fino a quando non tornerà negativo.

Classe di Fontignano di nuovo in quarantena, ma questa volta con la Dad

Ed è tornata in quarantena una classe della scuola media di Fontignano dove già ai primi di ottobre si erano registrati dei casi positivi al Covid. Solo che, allora, le regole sugli isolamenti degli insegnanti avevano impedito di assicurare agli alunni almeno la didattica a distanza.

Questa volta, pur a fronte di una nuova quarantena per un ulteriore caso Covid, la scuola è stata in grado di garantire ai ragazzi sin dal primo giorno di isolamento la didattica a distanza.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.
"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!