Covid 19 a Bastia Umbra, un caso positivo alla primaria: quarantena e dad - Tuttoggi

Covid 19 a Bastia Umbra, un caso positivo alla primaria: quarantena e dad

Flavia Pagliochini

Covid 19 a Bastia Umbra, un caso positivo alla primaria: quarantena e dad

Dom, 20/09/2020 - 14:15

Condividi su:


Covid 19 a Bastia Umbra, un caso positivo alla primaria: quarantena e dad

Didattica a distanza e isolamento per gli alunni della classe e operatori scolastici a stretto contatto

È coinvolta anche una scuola – ma non si sa se se sia un bimbo o una bimba, e che classe frequenti – tra i positivi al Covid 19 a Bastia Umbra. E tutta la classe finisce in quarantena. L’annuncio è dato dal sindaco, Paola Lungarotti, via Facebook. “Un caso positivo è risultato in una classe della scuola primaria di XXV Aprile. Di conseguenza gli alunni, compreso il personale scolastico che ha avuto stretto contatto con i medesimi sono stati posti in quarantena domiciliare“. A Tuttoggi la conferma: “Solo la classe e gli operatori scolastici che sono stati a stretto contatto sono in quarantena e svolgeranno didattica a distanza“.

Le indicazioni fornite dallʼIstituto Superiore di Sanità e dai Ministeri di Istruzione e Salute, per cercare di limitare il contagio tra gli studenti, sono chiare – ricorda Lungarotti – se un alunno, professore o personale è positivo al Covid 19 scatterà la quarantena per chi ha avuto contatti con lui nelle ultime 48 ore. L’aula verrà sanificata e le lezioni effettuate da remoto, ovvero la scuola provvederà ad attivare le modalità di didattica a distanza“. Come scritto sul sito del Ministero della salute, “Se il test (di un alunno, ndr) è positivo il Dipartimento di prevenzione competente condurrà le consuete indagini sull’identificazione dei contatti e valuterà le misure più appropriate da adottare tra le quali, quando necessario, l’implementazione della quarantena per i compagni di classe, gli insegnanti e gli altri soggetti che rientrano nella definizione di contatto stretto. La scuola in ogni caso deve effettuare una sanificazione straordinaria“.

In totale i casi positivi al Covid 19 a Bastia Umbra sono 14, di cui sette asintomatici. E anche visto che il caso è avvenuto in una scuola elementare, il sindaco Lungarotti ricorda quanto ribadito più volte: “È necessario il rispetto delle norme basilari: il distanziamento fisico, l’uso della mascherina assolutamente necessaria quando viene meno o potrebbe essere compromesso il distanziamento, l’igiene delle mani. Rassicuriamo tutti i genitori dei nostri alunni della grande attenzione e professionalità degli operatori sanitari e scolastici, gli unici preposti nel fornire le dovute indicazioni. Con fiducia registriamo tutti i giorni l’aumento di casi guariti“.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.
"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!