Coronavirus, Sogepu distribuirà dividendi per 300 mila euro tra i Comuni soci - Tuttoggi

Coronavirus, Sogepu distribuirà dividendi per 300 mila euro tra i Comuni soci

Redazione

Coronavirus, Sogepu distribuirà dividendi per 300 mila euro tra i Comuni soci

L'ingente somma servirà per spingere la ripresa economica e sociale del comprensorio altotiberino alle prese con l’emergenza Covid-19
Gio, 02/04/2020 - 13:39

Condividi su:


Coronavirus, Sogepu distribuirà dividendi per 300 mila euro tra i Comuni soci

Sogepu distribuirà tra i Comuni soci circa 300 mila euro di dividendi per sostenere la ripresa economica e sociale del comprensorio dell’Alta Valle del Tevere, alle prese con l’emergenza Coronavirus.

Dopo gli sforzi fatti in queste settimane per arginare il contagio, saremo tutti chiamati a dare il meglio di noi per ripartire insieme, ognuno secondo le proprie possibilità, e Sogepu farà la sua parte – afferma l’amministratore unico Cristian Goraccimettendo a disposizione dei cittadini l’intero utile del bilancio 2019, che verrà chiuso nelle prossime settimane con il miglior risultato finanziario di sempre”.

Diamo un segnale di responsabilità come società partecipata espressione del territorio, affidando alle comunità del comprensorio i frutti di una gestione che da 6 anni è caratterizzata da fatturati e utili in aumento, specchio della crescita di operatività e competitività dell’azienda

Come azionista di maggioranza, Città di Castello sarà destinataria della parte maggiore dell’utile dell’esercizio 2019 che, dopo l’approvazione del bilancio consuntivo da parte dell’assemblea dei soci, sarà ripartito in proporzione alle quote detenute dagli altri Comuni

Sogepu dimostra ancora una volta di rappresentare una risorsa fondamentale per Castello e i Comuni soci, non solo come partner affidabile per la gestione dei servizi di igiene urbana, ma anche come valido supporto all’azione di governo rivolta a cittadini”, osserva l’assessore all’Ambiente Massimo Massetti, nell’evidenziare che “la distribuzione dei dividendi è un gesto di attenzione e responsabilità importante da parte dell’azienda, che come amministrazione comunale valorizzeremo investendo queste risorse per sostenere famiglie e imprese”.

Nella giornata di oggi Sogepu consegnerà all’Asp Muzi Betti di Città di Castello, che ospita 90 anziani, un termometro a infrarossi professionale, insieme a un’ulteriore fornitura di 30 mascherine, dopo le 200 donate nei giorni scorsi con 200 flaconi di gel disinfettante.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.
"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!