Coronavirus, "Rispettiamo le norme". L'appello del sindaco Stirati - Tuttoggi

Coronavirus, “Rispettiamo le norme”. L’appello del sindaco Stirati

Redazione

Coronavirus, “Rispettiamo le norme”. L’appello del sindaco Stirati

Crescono anche in Umbria i casi di positività al Covid-19: il primo cittadino si rivolge alla responsabilità di cittadini e turisti
Gio, 13/08/2020 - 15:54

Condividi su:


Coronavirus, “Rispettiamo le norme”. L’appello del sindaco Stirati

Contestualmente all’aumento anche in Umbria del numero dei casi di positività al Coronavirus – ieri sera gli ultimi dati parlavano di 67 infetti – dal sindaco di Gubbio Filippo Stirati arriva un appello al buonsenso e al rispetto di tutte le regole per il contrasto al Covid-19.

“La ripartenza in atto – spiega il sindaco – pur importantissima per la nostra città e per la nostra Regione, fa sì che ci siano, in queste settimane, molti scambi e relazioni tra le persone, riproponendo fortemente il tema del distanziamento sociale, dell’uso delle mascherine quando ci si trova in situazioni di assembramento e delle norme igieniche, a cominciare dal lavarsi le mani per evitare i contagi“.

“Siamo tutti chiamati – sottolinea Stirati – a gestire questo momento con il massimo senso di responsabilità: anche in Umbria c’è qualche segnale preoccupante che va monitorato, per evitare che il prossimo autunno si possa andare incontro a qualche nuova emergenza“.

“Ci appelliamo per questo alla responsabilità di ciascuno, cittadini e turisti, e controlleremo quanto possibile affinché il rispetto delle regole sia mantenuto, a tutela della salute di tutti  e naturalmente – chiude il sindaco – anche della ripresa socio-economica della città”.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.
"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!