Coronavirus, quattro nuovi casi al Trasimeno

Coronavirus, quattro nuovi casi al Trasimeno | Controlli su chi è arrivato dal Nord

Redazione

Coronavirus, quattro nuovi casi al Trasimeno | Controlli su chi è arrivato dal Nord

Due a Castiglione e due a Città della Pieve
Gio, 12/03/2020 - 21:39

Condividi su:


Due nuovi casi di infezione da Coronavirus a Castiglione del Lago. A darne notizia, attraverso i propri canali social, l’amministrazione comunale.

Anche in questo caso, come per il primo contagiato, l’origine viene attribuita a contatti con focolai esterni al territorio comunale.

I soggetti sono ovviamente in quarantena.

Ma tra la cittadinanza cresce comprensibilmente la paura. E c’è chi chiede l’ulteriore chiusura delle attività nel territorio comunale oltre a quelle previste nell’ordinanza del sindaco.

A Città della Pieve altri due casi

Continua la criticità a Città della Pieve, dove il numero dei contagiati da Coronavirus sale a 8. La comunicazione di due nuovi casi è stata data dal sindaco Fausto Risini nel pomeriggio.

Si tratta di due persone che erano già in isolamento da giorni perché venute in contatto con l’imprenditore sessantenne che per primo è stato contagiato dopo un viaggio in Lombardia prima che scoppiasse l’emergenza.

L’amministrazione comunale comunica che le forze dell’ordine hanno fatto controlli nei confronti di persone rientrate dalle ex zone rosse del nord Italia senza averlo comunicato alla Asl. Nei giorni scorsi il sindaco Risini, con un video messaggio, si era rivolto alle persone arrivate dal nord appellandosi al loro senso di responsabilità.

Ora scatteranno i controlli per chi viola i divieti agli spostamenti ed alle aperture degli esercizi stabiliti nell’ultimo decreto del Governo.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!