Coronavirus, la Misericordia ricorda il confratello Franco Tassi

Coronavirus, la Misericordia ricorda il confratello Franco Tassi

Redazione

Coronavirus, la Misericordia ricorda il confratello Franco Tassi

Castiglione in lutto per la perdita del commerciante
Mer, 08/04/2020 - 10:02

Condividi su:


Coronavirus, la Misericordia ricorda il confratello Franco Tassi

Toccante messaggio dei volontari della Misericordia di Castiglione del Lago per ricordare Franco Tassi, il confratello deceduto all’ospedale di Perugia dopo aver contratto il Coronavirus.

È inutile spendere parole – scrivono i volontari – su un uomo che si è illustrato da solo sul nostro territorio che oltre ad essere un confratello della Misericordia è stato un benefattore, che credeva nei valori della nostra comunità, un portatore sano di buon umore ma sopratutto di civiltà. Che la terra ti sia live caro Franco“.

La scomparsa di Franco Tassi, commerciante molto conosciuto a Castiglione del Lago e in tutto il comprensorio del Trasimeno, ha profondamente scosso la comunità locale, che piange la seconda vittima dall’inizio delle’emergenza Coronavirus.

Era un imprenditore, era una brava persona” ha detto il sindaco Matteo Burico dando il triste annuncio alla comunità castiglionese.


Condividi su: